Senior Italian Open, niente terzo giro: vince Clark Dennis dopo un playoff

Niente domenica in campo al Senior Italian Open presented by Villaverde Hotel & Resort. A Udine la pioggia ha impedito ai giocatori di girare, trasformando in definitiva la classifica di sabato. E siccome due giocatori erano in testa a pari merito è stato necessario giocare la buca di spareggio. Morale della favola: ha vinto Clark Dennis, autore di un birdie al playoff. Secondo Peter Fowler. Il primo successo nel tour gli ha reso 52.500 euro su un montepremi di 350.000 euro.

Senior italian open

UDINE – Clark Dennis sul tee shot della buca 9 (foto Bellicini)


Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Al sudafricano Martin Vorster il Reply Italian International Under 16 di Biella

Arriva dal Sudafrica il vincitore dell’11esimo Reply Italian International Under 16 Championship – Teodoro Soldati Trophy. A trionfare a Biella è stato Martin Vorster che, forte di un terzo giro terminato con lo score di 67 (miglior risultato della storia del torneo con otto birdie e un eagle), ha consegnato una carta finale di 285 (74 72 67 72, -7). Dietro al quindicenne (numero 3 del ranking sudafricano Under 17) due azzurri.

Reply Italian International Under 16

BIELLA Martin Vorster

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Cani e golf: quattrozampe e giocatori diciotto buche insieme al Feudo D’Asti

E’ stata una gara aperta davvero a tutti quella vista sabato scorso a Mombarone, frazione di Asti. Ad andare in campo non è stata un coppia per un foursome o un fourball.  Cani e golf sono stati i protagonisti della prima edizione di “Golf & Dog Cup”. Le diciotto buche del circolo “Feudo d’Asti” infatti sono state percorse in lungo e in largo da golfisti e dai loro quattrozampe.

Cani e golf

MOMBARONE (Asti) – Il giocatore sistema la sacca, il cane studia la strategia di gioco…

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Senior Italian Open al Golf Club Udine: Rocca, cinque azzurri e i migliori senior del tour

Per il secondo anno di fila il Senior Italian Open presented by Villaverde Hotel & Resort si gioca al Golf Club Udine. Primo tee shot venerdì 8 settembre mentre il giorno prima c’è la classica Pro-Am. Il montepremi è di 350.000 euro dei quali 52.500 andranno al vincitore.

Senior Italian Open

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Ryder Cup sempre più in alto: dal Monte Bianco a Roma 2022

di Sauro Legramandi

Dalla Valle dei Templi alla Valle D’Aosta. Agrigento e Courmayeur, due poli opposti che si attraggono grazie al golf. Il punto più a sud dell’Italia a suo tempo e ora quello più alto sono stati l’ideale tee di partenza della Ryder Cup 2022, quella che si giocherà al “Marco Simone” di Roma. “Il golf italiano punta in alto”: facile pensarlo mentre si sale sulla futuristica Funivia Skyway Monte Bianco, capace di portarti in una manciata di secondi fino al Pavillon du Mont Frety a 2200 metri.

Ryder Cup

COURMAYEUR – Il trofeo originale della Ryder Cup mai così in alto: è a 3466 metri (Foto Bellicini)

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Sud Corea, “evirato nel sonno perché gioca troppo a golf”

La storiaccia brutta arriva dalla provincia sudcoreana. Un uomo di 50 anni è stato evirato nel sonno dalla moglie che ha gettato il pene nel wc di casa. La donna è stata subito indagata ma nei suoi confronti non è stato ancora emesso nessun provvedimento restrittivo. Confessando il tentato omicidio, la 54enne ha spiegato il movente del gesto.
Evirato nel sonno Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Playoff FedEx Cup, a Boston si entra nel vivo

Arriva settembre ed entrano nel vivo i playoff di FedEx Cup con ben 10 milioni di dollari al primo classificato dopo la quarta gara. Questa settimana si gioca a Boston il Dell Technologies Championship. In campo Francesco Molinari e altri 95 professionisti che hanno superato il primo dei tre tagli al Northern Trust. Successivamente si ridurranno a 70 prima del BMW Championship (14-17 settembre) e saranno in 30 nel Tour Championship (21-24 settembre). A Boston il montepremi è di 8.750.000 dollari.

FedEx Cup

NORTON (Massachusetts) Tutto pronto per il Dell Technologies Championship (foto Afp)

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Tempesta Harvey, da ogni birdie di Sergio Garcia duemila dollari alle popolazione colpite

L’uragano Harvey, nonostante sia stato declassato in tempesta, continua a mietere vittime e fare danni. Tutti ne fanno le spese: abitazioni, scuole e strade non ci sono più. Anche il golf, nel suo piccolo, viene toccato dalla furia della natura. Il golf club di Houston è sommerso da acqua e fango. 

Harvey

Una foto del Golf Club Houston postata su Instagram

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page