La lettera: il golf in Italia è defunto, vi dico perché

Sullo stato del golf in Italia il dibattito è sempre vivo. Per assurdo, secondo un nostro lettore – Andrea Menichini – il golf in Italia è defunto da tempo per svariati motivi. Che ne pensi? Lo spazio per dire la tua c’è: basta lasciare un commento in fondo al post o inviare una e-mail cliccando qua

golf

Il golf in Italia è defunto

di Andrea Menichini

“Buongiorno,
quando capita di guardare le classifiche delle gare di circolo e si scopre che la categoria più corposa è sempre quella dei seniores vuol dire che quello sport, almeno per quanto concerne l’Italia, è defunto. Continua a leggere

Un’italiana alla Casa Bianca: si chiama Virginia Elena Carta e gioca a golf

Un’italiana alla Casa Bianca: è Virginia Elena Carta, 23enne milanese che studia (a Cambridge) e gioca (benissimo) a golf. E non si è trovata lì per caso o in gita turistica. L’italiana e le sue (ex) compagne della Duke University sono state invitate da Donald Trump in persona. “Ho accettato l’invito – dice a “Golfando” – per rispetto della mia squadra, di Duke e di un Paese che mi ha ospitata“.

 Virginia Elena Carta, le compagne, lo staff di Duke e Donald Trump.

WASHINGTON Virginia Elena Carta, le compagne, lo staff di Duke e Donald Trump.

Continua a leggere

Domanda di golf: 80 euro a Is Molas, il prezzo è giusto?

Una lettera tira l’altra e dall’Inghilterra arriva una domanda di golf. L’oggetto è il green fee chiesto per fare 18 buche in settimana a novembre in Sardegna. Il lettore, italiano ma residente all’estero da anni, scrive la sua meraviglia e prende spunto per raccontare come vede da fuori il golf di casa nostra  dice meravigliato di questo e di altre cose scoperte nel suo viaggio nel Bel Paese. Che ne pensi?

Domanda di golf e offerta di golf

di Antonio Specchia

“Non sono un tesserato alla Federgolf, sono un cittadino italiano residente all’estero ed in Italia ho giocato poche volte.Domanda di golf Continua a leggere

La lettera: io, metalmeccanico, gioco a golf al Ctl3 ma ora chiude…

Pubblico un’altra testimonianza che racconta il golf in Italia: il caso arriva dal Ctl3, piccolo campo pratica vicino a Monza, chiuso di recente per questioni legate alla gestione. (s.l.)

“Buongiorno,
mi chiamo Roberto Uselli, ho 54 anni, ho la licenza media inferiore, sono un operaio metalmeccanico e gioco a golf dal 2004. Continua a leggere

La lettera: in quale direzione portiamo il golf italiano?

E-mail dopo e-mail si fa sempre più interessante il dibattito sul golf italiano tra presente e futuro. Ecco il parere di un altro appassionato lettore.

Il golf italiano e il dubbio: quale strada prendere?

Il golf italiano e il dubbio: quale strada prendere?

Dove sta andando il golf italiano?

di Paul Fischnaller

“Ho notato negli ultimi mesi, anzi addirittura negli ultimi due anni, che tutte le riviste del golf e Federgolf parlano solo di professionisti. Italian Open, gare di vari circuiti PGA e Ryder Cup. Tutti hanno dimenticato che senza nuovi appassionati, neofiti e giocatori comuni non andiamo da nessuna parte.
Continua a leggere

Ryder Cup 2020, biglietti esauriti in 50 minuti: rabbia online

Esauriti in 50 minuti i biglietti per la Ryder Cup 2020 in calendario dal 25 al 27 settembre a Whistling Straits (Wisconsin). Un sold out che ha mandato su tutte le furie chi è rimasto a mani vuote. Un tutto esaurito che la dice lunga sulla potenza attrattiva di questo evento a livello mondiale.

Ryder Cup 2020

Ryder Cup 2020: la speranza di un biglietto per ora finisce così.

Continua a leggere