Matteo Manassero vola alla Grand Final del Challenge Tour

Matteo Manassero

USMATE CON VELATE (MB) Matteo Manassero impegnato nella pro am “In buca per un sorriso” (foto di Cristiana Casotti)

Matteo Manassero sfiora l’impresa in Spagna e, con un totale di 269 colpi (-15) chiude al terzo posto il Challenge Costa Brava, penultimo appuntamento stagionale del Challenge Tour, secondo circuito europeo. Continua a leggere

“In buca per un sorriso”: Scalise, Manassero & Co. illuminano il Brianza

In buca per un sorriso

Lorenzo Scalise (foto di Cristiana Casotti)

Alla fine anche Giove è stato molto meno pluvio del solito. “In buca per un sorriso” si è giocata venerdì scorso al Golf Brianza di Usmate sotto un gran bel sole. La pro am è stata una splendida vetrina per Dravet Italia onlus, l’associazione che aiuta chi soffre dell’omonima sindrome. Continua a leggere

Matteo Manassero e tanti amici al Golf Brianza per andare “In buca per un sorriso”

Su un campo da golf per una giustissima causa. Matteo Manassero ci mette la faccia e chiama colleghi e amici del mondo dello spettacolo e dello sport per giocare 18 buche e raccogliere fondi. La pro am “In buca per un sorriso”, rinviata a venerdì 8 ottobre, ha come sfondo il percorso del Golf Brianza (Usmate Velate, Mb). L’obiettivo è alleviare le sofferenze delle famiglie alle prese con la sindrome di Dravet. Continua a leggere

Matteo Manassero si ferma sul più bello: secondo all’Acaya Open (Alps Tour)

Fatale ultimo giro per Matteo Manassero in Puglia: il veronese arriva secondo al MIRA Golf Experience Acaya Open, gara d’esordio del terzo circuito europeo, l’Alps Tour. Il 27enne è rimasto in contention fino all’ultima buca quando un bogey (quinto di giornata) ha consegnato il titolo allo scozzese Ryan Lumdsen con 204 colpi (68 70 66 -9).

Matteo Manassero all'Acaya sull'Alps Tour (Foto di Tristan Jones Photography)

Matteo Manassero all’Acaya sull’Alps Tour (Foto di Tristan Jones Photography)

Continua a leggere

Ecco i giocatori di golf dell’anno | Quale il miglior italiano nel 2020?

Si chiude un anno stravolto dalla pandemia. Dodici mesi che tutti vorrebbero lasciarsi alle spalle il prima possibile. Prima di spingerli per sempre in soffitta cerchiamo di mettere nero su bianco i giocatori di golf che si sono distinti nell’anno della pandemia.
I principali circuiti hanno scelto per tempo miglior giocatore e miglior matricola. Ai lettori chiedo di scrivere i migliori giocatori di golf italiani 2020. (sl)
Continua a leggere

MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA

Il gran giorno è finalmente arrivato: dopo sette anni Matteo Manassero è tornato a vincere una gara. Riparte così da Grosseto la vita agonistica del 27enne veronese: Manassero ha vinto il Toscana Alps Open, torneo del circuito Alps Tour e dell’Italian Pro Tour. “Il lavoro paga – ha detto a fine gara – Non mi sento di dire che Matteo è tornato, ma voglio affermare che Matteo lavora sodo”.

Continua a leggere

Matteo Manassero a Golfando: state in casa, si vive anche senza golf

di Sauro Legramandi – @Sauro71
Matteo Manassero è una delle persone più piacevoli che abbia conosciuto nel mondo del golf. Piacevole e intelligente. Lo prova questa conversazione di qualche ora fa, in piena pandemia per il coronavirus, dove lui – uno dei golfisti italiani più vincenti di sempre – dimostra di aver le idee ben chiare in testa. Ventisette anni da compiere il prossimo 19 aprile, Matteo Manassero merita di dire la sua non solo con un bastone in mano e una pallina da imbucare.

Matteo Manassero (foto di Ornella Parigi).

Matteo Manassero (foto di Ornella Parigi).

Come passi le tue giornate?
“Io e la mia fidanzata siamo chiusi in casa. Siamo usciti una volta sola dai primi di marzo e lo abbiamo fatto per fare la spesa. Rispettiamo le regole. Come tutti penso, abbiamo giornate sballate perché si va a letto più tardi e ci si sveglia con calma. Cerchiamo di fare attività fisica, guardiamo la tv, io gioco con la playstation. Sapendo cosa c’è fuori non c’è altro da fare. La situazione è molto pesante e questa è l’unica cosa che possiamo fare: stare chiusi”.
Continua a leggere