I Molinari Bros e Manassero giocano lo US Open 2024

Tre italiani in campo allo Us Open 2024. I Molinari Bros e Matteo Manassero hanno superato le rispettive qualifiche e scenderanno in campo dal 13 al 16 giugno al Pinehurst Resort nel North Carolina. Il trio farà senza dubbio tornare il sorriso a molti italiani. Era dal 2021 che l’Italia non aveva tre golfisti in campo.

Continua a leggere

In Kenya vince Van Driel, Lorenzo Scalise 11esimo

NAIROBI Darius Van Driel vincitore del Magical Kenya Open (Foto di Stuart Franklin/Getty Images)

L’olandese Darius Van Driel ha firmato il suo primo titolo sul DP World Tour vincendo con 270 colpi (66 69 68 67, -14) il Magical Kenya Open sul percorso del Muthaiga (par 71), a Nairobi. Bella prova di Lorenzo Scalise, 11esimo con 276 (68 68 72 68, -8). Più indietro Edoardo Molinari, 56esimo (-2).

Continua a leggere

Dodo Molinari vicecapitano alla Ryder Cup 2025

DUBAI Dodo Molinari e Luke Donald in posa con vista Ryder Cup 2025 (Foto di Richard Heathcote/Getty Images)
DUBAI Dodo Molinari e Luke Donald in posa con vista Ryder Cup 2025 (Foto di Richard Heathcote/Getty Images)

Ci sarà almeno un italiano a Bethpage Black nel 2025: Dodo Molinari è stato confermato come vicecapitano di Team Europe alla Ryder Cup 2025. L’annuncio arriva direttamente da Luke Donald, capitano della squadra detentrice del trofeo. “Mi ha chiamato il giorno stesso in cui è stato confermato alla guida del nostro team” rivela Edoardo.

Continua a leggere

Quanti golfisti italiani giocano sul DP World Tour

Il numero di golfisti italiani impegnati sul principale circuito europeo varia in anno in anno. Il picco in positivo sull’European Tour risale al 1999. Sul DP World Tour (il circuito si chiama così dal 2021) il record è proprio legato alla prossima stagione quando al via ci saranno ben nove italiani

Continua a leggere

Miracolo di Medinah, ecco cosa accadde alla Ryder Cup 2012

Rory McIlroy marca un birdie sulla 9 nei singoli della Ryder Cup nel giorno del miracolo di Medinah (Photo by BRENDAN SMIALOWSKI / AFP)
MEDINAH, Rory McIlroy imbuca e festaggia il birdie sulla 9 nei singoli della Ryder Cup nel giorno del miracolo di Medinah (Photo by BRENDAN SMIALOWSKI / AFP)

Il 30 settembre 2023 (secondo giorno della Ryder Cup di golf a Roma) saranno passati esattamente undici anni. Eppure il miracolo di Medinah fa venire un groppo in gola a molti golfisti. In quella domenica del 2012 Team Europe compì la rimonta più incredibile nella storia del golf e strappò il trofeo dalle mani statunitensi. E tutto sotto lo sguardo, dal cielo, di Severiano Ballesteros.

Continua a leggere

Luke Donald verso la Ryder Cup tra buca 8, i Molinari e Garcia

Luke Donald
Luke Donald al Marco Simone

A 17 giorni dal primo tee shot di Ryder Cup, il Team Europe ha provato il Marco Simone sotto l’occhio vigile di Luke Donald e dei suoi vicecapitani. “Il percorso è in ottime condizioni – ha detto il capitano a fine sessione –. Penso che la 8 sia la buca più difficile da affrontare”.

Continua a leggere

Ryder Cup di golf 2023, la scheda: ecco cos’è

Chi gioca a golf ha già fissato da anni l’appuntamento sull’agenda dello smartphone. Per gli altri ecco una scheda per sapere cosa è la Ryder Cup di golf 2023 e perché Roma e l’Italia hanno un’occasione imperdibile.


La Ryder Cup è la più importante e prestigiosa manifestazione di golf al mondo. Si affrontano dodici giocatori statunitensi e dodici giocatori europei selezionati in base a classifiche e wild card.

Continua a leggere

Open d’Italia 2023, Donald: “Niente favoritismi”, Migliozzi: “La Ryder Cup è un sogno”

Luke Donald, Guido Migliozzi e Dodo Molinari in conferenza stampa a Roma (Getty Images)
Luke Donald, Guido Migliozzi e Dodo Molinari in conferenza stampa a Roma (Getty Images)

A una manciata di ore dal primo tee shot dal Marco Simone parlano i più attesi all’Open d’Italia di golf 2023. Uno dopo l’altro sfilano davanti ai giornalisti Luke Donald, Dodo Molinari e Guido Migliozzi, rispettivamente capitano di Ryder Cup, il suo vice e l’azzurro più atteso.

Continua a leggere