Andrea Rota campione 2019 dei maestri PGAI

A 33 anni può vantarne già 15 di insegnamento e 11 giocati tra Alps e Challenge Tour. Ora Andrea Rota corona la sua vita professionale vincendo al Molinetto il più che meritato titolo di campione dei maestri PGAI. Una vittoria netta – con dieci colpi sotto il par (68-64,132) – quella del professionista di Bergamo.

Andrea Rota (foto Capretti).

Andrea Rota (foto @Capretti).

Continua a leggere

Phil Kenyon: ogni giocatore è diverso, prendete lezione e conoscetevi

di Sauro Legramandi – @Sauro71
C’era il pubblico delle grandi occasioni per incontrare Phil Kenyon a Tolcinasco. Per ascoltare il verbo del putting coach di Francesco Molinari martedì 5 febbraio sono arrivati oltre centosessanta professionisti da tutta Italia. L’occasione, l’incontro organizzato dalla PGAI con il 45enne guru del putt*, era troppo ghiotta. Era di quelle da dire io c’ero. In una manciata di ore l’allenatore inglese ha tentato di spiegare il suo metodo a chi, di professione, insegna golf.

Phil Kenyon durante l'incontro promosso da PGAI (foto Scaccini/Pons)

Phil Kenyon durante l’incontro promosso da PGAI (foto Scaccini/Pons).

Continua a leggere

Luca Cianchetti nuovo campione della PGA Italiana

Campione della PGA Italiana con un occhio all’Asian Tour: Luca Cianchetti vince così il suo primo titolo da pro a Castelgandolfo. “È stato il putt a fare la differenza nell’ultimo giro, il resto del gioco è stato ottimo fin dall’inizio. Sono partito più aggressivo: cinque sotto alla nove, un attimo di pausa per studiare gli avversari, poi un colpo perso e ancora due birdie nel finale”: il 23enne modenese rivede così la sua prestazione.

Luca Cianchetti (Foto Claudio Scaccini).

Luca Cianchetti (Foto Claudio Scaccini).

Continua a leggere

Corrado De Stefani e Leonardo Motta campioni di doppio PGAI

Score stellare, quattromila euro da dividere e il primo titolo in carriera: Leonardo Motta e Corrado De Stefani non dimenticheranno facilmente la trasferta a Castel Gandolfo. I due infatti sono tornati con il titolo italiano di doppio PGAI.

CASTEL GANDOLDO - Leonardo Motta e Corrado De Stefani dopo la vittoria nel doppio PGAI (Foto @EliaGatti).

CASTEL GANDOLDO – Leonardo Motta e Corrado De Stefani dopo la vittoria nel doppio PGAI (Foto @EliaGatti).

Continua a leggere

Il caso – Maestro di golf oppure operatore sportivo volontario?

Nel dibattito sull’aumento della tessera di Federgolf era arrivata questa mail. L’argomento si prestava al dibattito e ho chiesto a PGA Italiana di rispondere.

La email – “Perché chi esce da un corso UISP non può insegnare golf?”

“Voglio spezzare una lancia a favore della UISP che tantissimi di voi conoscono essendo la più importante associazione sportiva nazionale. Bene, loro – nelle tantissime discipline che svolgono e sostengono – hanno anche la sezione golf, dove vengono formati tramite dei corsi (molto professionali) i nuovi maestri .

Continua a leggere

Giulia Sergas nuova stella nella Hall of Fame della PGA Italiana

C’è una nuova stella nella Hall of Fame della PGA Italiana: è quella di Giulia Sergas. La 37enne triestina è stata premiata per aver “contribuito allo sviluppo e alla promozione del golf nazionale – si legge nella motivazione – grazie ai risultati eccezionali conseguiti”. Si tratta della terza donna ad incassare questo riconoscimento, istituito nel 2013: prima di lei Federica Dassù e Diana Luna.

Giulia Sergas

Giulia Sergas nella Solheim Cup 2013 al Colorado Golf Club (Foto PGA Italiana)

Continua a leggere