A De Leo la carta per il Challenge: “Ma potrei giocarmi anche il DP World Tour”

Gregorio De Leo
Gregorio De Leo

“Riuscire a vincere tre gare nel 2022 sullo stesso circuito è incredibile. Averlo fatto nel primo anno da professionista mi rende orgoglioso”. Parole e pensieri di Gregorio De Leo dopo la vittoria al Roma Alps Open, successo che gli garantisce la carta per il Challenge Tour 2023.

Continua a leggere

Stefano Mazzoli vince l’Ein Bay Open (Alps Tour)

Stefano Mazzoli
Alessandro Pia (Alps Tour Tournament Director), Stefano Mazzoli, Ali Mohammed Ali, (GM del Sokhna GC)

Il golf italiano si prende ancora la vetrina internazionale grazie a Stefano Mazzoli che, sul percorso A&B (par 72) del Sokhna Golf Club, a Suez, si è aggiudicato l’Ein Bay Open, gara d’esordio dell’Alps Tour 2022.

Continua a leggere

Jacopo Vecchi Fossa, a Sutri un sabato da incorniciare

Jacopo Vecchi Fossa (Foto Alessandro Bellicini)

Jacopo Vecchi Fossa (Foto Alessandro Bellicini)

Un sabato da incorniciare quello del 9 ottobre 2021 per Jacopo Vecchi Fossa. Il 27enne di Reggio Emilia vince ancora il Golf Nazionale Alps Open, conquista il primo posto nell’Alps Tour e soprattutto la carta per il Challenge Tour 2022. E, dulcis in fundo, anche un assegno di 5.800 euro. Continua a leggere

Memorial Giorgio Bordoni, Portillo vince di un colpo su Manzoni e Rigamonti

Angel Hidalgo Portillo

Alla Pinetina (par 70) di Appiano Gentile (Como)  Angel Hidalgo Portillo ha vinto il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon con un totale di 196 colpi (66 63 67, -14). Un colpo in meno rispetto ai due amateur italiani arrivati secondi, Giovanni Manzoni e Leonardo Rigamonti.
Continua a leggere

Stefano Mazzoli, secondo successo da pro: suo l’Antognolla Alps Open

Il golf a San Giovanni del Pantano (Perugia) parla ancora italiano: Stefano Mazzoli vince l’Antognolla Alps Open presented by+energia con un totale di 204 colpi (72 71 61, -9).

Stefano Mazzoli (foto Federgolf)

Stefano Mazzoli (foto Federgolf)

Rimonta da incorniciare per il 24enne di Segrate (Milano) che, dopo aver chiuso il secondo round al 41esimo posto (ultimo punteggio per superare il taglio), con un parziale bogey free chiuso in 61 (-10, con otto birdie e un eagle) ha festeggiato la vittoria dopo un play-off a cinque.
Continua a leggere