Golfisti arrestati: da Al Capone a Scheffler, passando per Tiger Woods e John Daly

Golfisti arrestati: ecco alcune foto segnaletiche
Golfisti arrestati: ecco alcune foto segnaletiche

Scottie Scheffler arrestato e portato via dalla polizia è una scena che ha fatto il giro del mondo. Il più forte golfista del pianeta ammanettato e schedato come un qualsiasi topo d’appartamento non è però un caso unico nel nostro sport. Sono stati parecchi i golfisti arrestati per i reati più svariati.

di Sauro Legramandi
Continua a leggere

Golf History: la prima Ryder Cup si chiamava Gleneagles International

Torna l’appuntamento con Golf History, lo spazio curato da Carlo Busto e dedicato alla storia del golf. Stavolta ovviamente occhi puntati sulla Ryder Cup. Documenti alla mano il nostro appassionato svela una sfida tra Usa e Gran Bretagna precedente alla prima edizione ufficiale della Ryder Cup.

di Carlo Busto

“Tra pochi giorni avremo l’onore di ospitare la Ryder Cup in Italia. Tutti sanno che la prima edizione si tenne al Worcester Country Club (Massachusetts) nel 1927. Pochi immaginano che quella, in effetti, fu solo la prima edizione ufficiale della sfida tra Stati Uniti e Gran Bretagna. In realtà, quei due team si sfidarono ben prima ed entrarono nella Golf History.

Continua a leggere

Miracolo di Medinah, ecco cosa accadde alla Ryder Cup 2012

Rory McIlroy marca un birdie sulla 9 nei singoli della Ryder Cup nel giorno del miracolo di Medinah (Photo by BRENDAN SMIALOWSKI / AFP)
MEDINAH, Rory McIlroy imbuca e festaggia il birdie sulla 9 nei singoli della Ryder Cup nel giorno del miracolo di Medinah (Photo by BRENDAN SMIALOWSKI / AFP)

Il 30 settembre 2023 (secondo giorno della Ryder Cup di golf a Roma) saranno passati esattamente undici anni. Eppure il miracolo di Medinah fa venire un groppo in gola a molti golfisti. In quella domenica del 2012 Team Europe compì la rimonta più incredibile nella storia del golf e strappò il trofeo dalle mani statunitensi. E tutto sotto lo sguardo, dal cielo, di Severiano Ballesteros.

Continua a leggere

Swilcan Bridge, da icona del golf a… piazzetta

Swilcan Bridge: ecco come si presenta il ponte che ha fatto la storia del golf.
Swilcan Bridge dopo i lavori del Trust

Nel golf ci sono parecchie icone. Una però è sicuramente più icona di tutte. Alzi la mano chi non sogna un giorno di farsi fotografare a St. Andrews sullo Swilcan Bridge. L’antichissimo ponte in pietra tra i fairway numero uno e numero diciotto del percorso più prestigioso del mondo è meta di pellegrinaggio universale per i golfisti. Un must have che ora l’intervento dell’uomo ha messo in dubbio*.

di Sauro Legramandi
Continua a leggere

Golf History | Francis Brewster, l’uomo che inventò le mazze a forma di barca

Il brevetto di Brewster
Il brevetto n. 581.331 di Brewster

Francis Wenthworth Brewster era un uomo vulcanico e un grande amante di golf. La sua passione lo portò, tra l’altro, ad essere tra i soci fondatori di più di un circolo di golf in Gran Bretagna. Alle soglie del 1900, Brewster pensava che le mazze come erano concepite fino ad allora non fossero adeguate a tempi e progresso.

a cura di Carlo Busto
Continua a leggere

Scoperte in Cina migliaia di palline del “chuiwan”, il golf più antico del mondo

chuiwan
Immagine d’archivio della Pingdingshan University (foto Xinhua).

Indiana Jones avrebbe ben pochi dubbi ormai. Il golf è nato nell’antica Cina. Altri mille indizi che ne fanno una prova sono venuti a galla nei giorni scorsi nella provincia centrale dell’Henan. I ricercatori della Pingdingshan University hanno infatti scoperto circa 1.800 palline in ceramica usate per il chuiwan, un gioco molto simile al nostro golf moderno.

Continua a leggere