Ryder Cup 2018, day 1 – Molinari e Fleetwood stelle nella rimonta europea

di Sauro Legramandi @Sauro71

GUYANCOURT – E venne anche il giorno di Chicco Molinari che ha finalmente battuto Tiger Woods in Ryder Cup. Lo ha fatto al terzo tentativo, lo ha fatto in compagnia dell’amico Tommy Fleetwood. E soprattutto lo ha fatto mostrando di un essere leader di questo Team Europe nella campagna parigina. Non a caso Bjorn non ha esitato a farlo giocare sia al mattino nel fourballs che nel pomeriggio nel foursome sempre in coppia con la matricola inglese, segno di fiducia. Molinari e Fleetwood, moschettieri (per un giorno, per ora) in casa di D’Artagnan. Sabato si replica: Molinari e Fleetwood giocheranno in coppia ancora contro Tiger Woods e Patrick Reed.

Fratelli d'Europa: Molinari e Fleetwood (foto Afp).

Fratelli d’Europa: Molinari e Fleetwood (foto Afp).

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, Bruce Koepka colpisce al volto una spettatrice – FOTO

Bruce Koepka senza parole per la spettatrice ferita

Bruce Koepka senza parole per la spettatrice ferita (foto Afp).

Fuori programma per il team americano durante il primo giorno di Ryder Cup 2018: Bruce Koepka ha colpito involontariamente con la sua pallina una spettatrice vicino al fairway della sei. Il dolore deve essere stato fortissimo, tenendo presente che Bruce è uno dei giocatori più potenti in circolazione.

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, Day 1 – L’Europa in rimonta: 5-3

Di Sauro Legramandi @Sauro71

GUYANCOURT – E’ un bellissimo pomeriggio azzurro qua a Le Golf National: Team Europe ha dominato i quattro match del pomeriggio, vincendoli alla grande tutti. Così è stata ribaltato il 3-1 del mattino. Dopo il primo giorno di gara Team Europe è avanti 5-3

Fleetwood e Molinari festeggiano la vittoria su Woods e Reed (foto Afp).

Fleetwood e Molinari festeggiano la vittoria su Woods e Reed (foto Afp).

Continua a leggere

Ryder Cup 2018: emozioni, fischi e ancora Molinari contro Tiger Woods

di Sauro Legramandi –  @Sauro71

GUYANCOURT – Qui, in questa Ryder Cup, non c’è tempo per commuoversi che già sale l’adrenalina. In coda alla sobria ma calda cerimonia di apertura i capitani annunciano i primi otto giocatori di ogni team che scenderanno in campo venerdì mattina. E in coda a quella coda quattro nomi che fanno venire i brividi.

Molinari contro Tiger Woods

David Ginola introduce il Team Europe alla cerimonia di apertura (foto Afp).

Continua a leggere

Ryder Cup 2018 – La vigilia in tempo reale

di Sauro Legramandi – @Sauro71

GUYANCOURT – La Cerimonia di Apertura, attesa per oggi alle ore 17 a Le Golf National di Parigi, segna la vigilia della Ryder Cup 2018. C’è grande attesa per le scelte degli accoppiamenti per i primi quattro fourballs che verranno svelate dai capitani proprio in occasione della cerimonia con cui si apre la competizione.

Sceglietene uno a caso: Rory, Francesco, Ian e Thornbiorn vigilia

Sceglietene uno a caso: Rory, Francesco, Ian e Thornbiorn…

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, Parigi incassa 300 mln e non ha un francese in campo

Sono fra 270 e 300mila gli appassionati di golf attesi nella regione di Parigi, hotel e B&B presi d’assalto, mobilitazione della Capitale (anche se Le Golf National è a Versailles) con una fan-zone in stile calcistico davanti all’Hotel de Ville e un gran numero di mostre, esposizioni ed eventi.

Sostenitori Usa un po' coloriti... (foto Afp) a Parigi

Sostenitori Usa un po’ coloriti… (foto Afp).

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, dalle parole di Molinari al ricordo di Celia Barquin

Prima giornata di conferenze stampa a Le Golf National per la Ryder Cup 2018. Occhi del mondo puntati sul numero uno europeo.E lui, Francesco Molinari, non ha dubbi: “Questa settimana sarà sicuramente eccezionale, sia per la gara stessa che per i tantissimi spettatori previsti”. Quindi spazio a un momento di commozione per Celia Barquin, la giovane speranza spagnola uccisa negli Stati Uniti.

Francesco Molinari (foto Afp). Ryder Cup 2018

Francesco Molinari (foto Afp).

Continua a leggere

L’albo d’oro della Ryder Cup, gli italiani e le parole dei capitani a Parigi

Avviciniamoci a Parigi 2018 partendo dall’albo d’oro della Ryder Cup: per ora gli Stati Uniti hanno doppiato l’Europa. In totale le vittorie degli americani sono 26 contro le 13 del Vecchio Continente ma non sempre la gara è stata tra Team Usa e Team Europe.

ROISSY Il capitano Usa Jim Furyk in posa con la Ryder Cup e la moglie Tabitha. Dietro di loro il team Usa. albo d'oro della Ryder Cup (Foto Afp)

ROISSY Il capitano Usa Jim Furyk in posa con la Ryder Cup e la moglie Tabitha. Dietro di loro il team Usa. (Foto Afp)

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, 270mila persone a Parigi: scattato il piano-sicurezza

Sono 270mila (ripeto: duecentosettantamila) le persone che la prossima settimana assisteranno ad almeno una delle quattro giornate ufficiali della Ryder Cup 2018 di golf a Parigi. Sono attesi appassionati da novanta Paesi al mondo con “solo” il 43% dei biglietti venduti ai francesi. Pronto il “Ryder Cup 2018 piano sicurezza”.

Ryder Cup 2018 piano sicurezza

Chi alzerà questo trofeo domenica prossima? (Foto Getty Images).

Continua a leggere