Masters femminile 2021 alla giapponese Tsubasa Kajitani

C’è voluta una buca di playoff ma alla fine l’Augusta National Women’s Amateur 2021 ha la sua vincitrice. Il titolo del Masters femminile 2021 è andato alla giapponese Tsubasa Kajitani.

AUGUSTA Il Masters Chairman Fred Ridley premia Tsubasa Kajitani (Foto di Kevin C. Cox / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP)

AUGUSTA Il Masters Chairman Fred Ridley premia Tsubasa Kajitani (Foto di Kevin C. Cox / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP)

Buoni piazzamenti per le due italiane che hanno passato il taglio. Caterina Don (+11) ed Emilia Alba Paltrinieri (+12) hanno chiuso al 25esimo e al 27esimo posto.

Loro e le altre 28 finaliste hanno giocato all’Augusta National. Questo percorso da giovedì vedrà in gara i più forti professionisti del mondo per il Masters 2021.

AUGUSTA Caterina Don (Foto di Kevin C. Cox / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP).

Le altre tre giocatrici italiane in gara hanno chiuso il torneo dopo i primi due giri sul percorso del Champions Retrae: Anna Zanusso (+8), Benedetta Moresco (+9) e Alessia Nobilio (+9).

 

“Masters femminile 2021, non posso descriverlo”

Tsubasa Kajitani ha avuto la meglio sulla statunitense Emilia Migliaccio. La 17enne, numero 23 nel ranking, era in lacrime: “Non posso descrivere la mia gioia” ha detto all’interprete.

AUGUSTA Emilie Alba Paltrinieri (Photo by Kevin C. Cox / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP).

Il terzo giro del Masters femminile 2021ha avuto un inizio freddo, con il gelo che ha ritardato di un’ora il tee time. Poi col passare delle ora la giornata è diventata soleggiata e calda.

Golfando sui social:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

Marco Simone, campo da Ryder Cup e Open d’Italia: guardalo dall’alto | VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *