Alessia Nobilio concede il bis e in Belgio è un trionfo per le azzurre

Alessia Nobilio (284, – 74 72 68 70, -4) concede il bis e vince per il secondo anno consecutivo l’ International Juniors of Belgium, giocato disputato al Royal Golf Club of Belgium (par 72), a Tervuren. A completare la giornata azzurra il terzo posto di Maeve Rossi (291 – 70 75 70 76, +3). Non solo: tra le top ten altre due azzurre, Maria Vittoria Corbi (75 80 72 72) e Sharon Rossini (78 77 72 72), none con 299 (+11). Ciliegina sulla torta il primo posto nel Nations Trophy con Italia 2 (Rossi-Ludovica Busetto) a pari merito con Belgio 1.

Alessia Nobilio

Alessia Nobilio

E’ stato il quinto successo azzurro in campo internazionale nell’arco di un mese e mezzo e il settimo stagionale, che ha fatto seguito a quelli di Letizia Bagnoli, Roberta Liti, Alessio Battista, Andrea Romano, Charlotte Cattaneo e Sebastiano Frau, gli ultimi quattro giovanissimi. Testimonianza di una base molto solida, in continua crescita grazie ad atleti di qualità, seguiti da ottimi maestri, e al lavoro dello staff tecnico azzurro – con Gian Paolo Montali direttore tecnico del settore professionisti e dilettanti FIG – che segue con assiduità, attenzione e abnegazione i ragazzi mettendoli in condizioni, con il loro prezioso supporto, di esprimere tutto il talento.

Alessia Nobilio, tesserata per il GC Ambrosiano come Maeve Rossi, si è portata al comando nel terzo giro. Nel quarto, dopo due bogey in partenza, ha messo a segno quattro birdie per il 70 (-2) vincente. Ha perso terreno la Rossi, superata nella volata per il secondo posto dalla belga Clarisse Louis (286, -2).

Al quarto con 295 (+7) l’olandese Mayka Hoogeboom e la francese Lucie Malchirand, al 20° con 305 (+17) Ludovica Busetto e al 23esimo con 306 (+18) Elena Verticchio.
Nel Trofeo delle Nazioni Italia 2 ha concluso con 596 (149 149 146 153, +20) colpi, alla pari con il Belgio 1. In terza posizione Francia 1 e in quarta con 598 (153 157 144 144, +22) Italia 1 (Rossini-Corbi) insieme a Germania 1.

Chi è Alessia Nobilio

Sedici anni a settembre, Alessia è stata campionessa d’Europa nel 2016 con il team Girls azzurro. Nello stesso anno ha vinto, oltre al Juniors of Belgium, anche l’Internationaux de France Stroke Play Dames. Con la squadra italiana l’accompagnatore Stefano Sardi e l’allenatore Roberto Recchione. (fonte Federgolf)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *