Trump come Obama: gioca a golf e si imbuca al matrimonio di una coppia

Indovina chi viene a cena. Se ti sposi al Trump National Golf Club di Bedminster Township e scegli il fine settimana preparati a dover aggiungere un posto a tavola per Donald Trump. L’uomo più potente del mondo nonché proprietario (anche) di quel resort nel New Jersey ha fatto una sorpresa a due sposini, con tanto di incursione nel loro rinfresco. Ancora una volta quindi Trump come Obama che fece lo stesso nel 2015 sempre ai margini di un percorso di golf.

Trump e golf

Trump fra Tucker Gladhill e Kristen Piatkowski

I fortunati (dipende dai punti di vista) si chiamano Kristen Piatkowski e Tucker Gladhill e siamo certi che non abbiano creduto ai propri occhi quando hanno visto spuntare nella hall The Donald preceduto dal codazzo di bodyguard. Il racconto della serata e il video sono stati pubblicati da diversi network americani, a partire dalla Cnn. Nelle immagini si documenta il visibile entusiasmo dei presenti, in particolare della sposa.

Gli invitati al ricevimento non sapevano che Trump fosse al club per il weekend. Strano perché i movimenti del commander-in-chief nel fine settimana sono molto noti. Il presidente li passa spesso in uno dei suo golf club in giro per gli Stati Uniti. All’improvviso l’ “apparizione”. Gli agenti del secret service hanno fatto il loro ingresso nella sala gremita di invitati. Un controllo alle misure di sicurezza. Nessuna minaccia ed ed ecco arrivare il presidente, verso le ore 22.30 locali. La sicurezza ha vigilato sull’ingresso e sulla permanenza di Trump. “Hanno voluto assicurarsi che il presidente non sarebbe stato travolto dagli ospiti” ha raccontato una persona presente.

Da uomo di mondo qual è, Trump non si è sottratto agli abbracci della sposa e alle foto. Il presidente, ha aggiunto la fonte, ha firmato dei cappellini con la scritta “Make America Great Again” per regalarli agli ospiti che scandivano ‘U-S-A!’

Trump come Obama, nonostante tutto

Nonostante tenti di prenderne le distanze il più possibile Trump si comporta sempre più come il suo precedessore, quindi. Barack Obama aveva infatti compiuto un blitz simile, sempre ai bordi di un campo da golf. Era il 14 ottobre 2015 quando l’allora inquilino della Casa Bianca, durante un weekend in California, fece capolino in una cerimonia nuziale. Obama però passò da quelle parti proprio per caso: una stretta di mano, una foto e via.

Trump e golf

Obama “imbucato” a nozze nel 2015

L’ex presidente si trovava a Torrey Pines, uno dei più famosi percorsi di golf americani quando al termine della 18esima buca si trovò di fronte a sposi e invitati. I due sposi, come riportava UsaToday, notarono il movimento alle loro spalle per l’arrivo di mister President in persona. Lui non si tirò indietro: si avvicinò al gazebo, strinse le mani ai due, una foto e poi via sotto la doccia.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK DI GOLFANDO

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *