Quanto guadagna un giocatore di golf? Rory McIlroy 50 mln in un anno. Ma i Paperoni dello sport sono altri: ecco la classifica

“Green delle mie brame, dimmi chi è il giocatore di golf più ricco del reame?”. Se credete alle favole restate pure in attesa della risposta. Se leggete questo blog sappiate che Forbes ha incoronato Rory McIlroy come il golfista che ha guadagnato di più nel 2016. Il nordirlandese si è messo in saccoccia circa 50 milioni di dollari. Come saprete, Rory non è reduce da dodici mesi ad altissimo livello. Eppure la vittoria in FedEx Cup gli ha “salvato il conto in banca”. Ricordiamo che in pratica Rory guadagnò 11,5 milioni di dollari in un solo weekend.

Quanto guadagna un giocatore di golf?

La classifica generale pubblicata da “Forbes”

Adesso alla domanda quanto guadagna un giocatore di golf? potete sostituire il punto interrogativo finale con un punto esclamativo.

Come ogni anno la rivista americana fa i conti in tasca ai professionisti di tutto il mondo e di ogni disciplina. Poi tira una riga, fa le somme e formula la graduatoria dei cento Paperoni in base a stipendio e contratti con gli sponsor stipulati tra il primo giugno 2016 e il primo giugno 2017. Diciamolo subito: questa classifica per tanto, tantissimo tempo è stata guidata da Tiger Woods. Lui e il pugile Floyd Mayweather si sono alternati in vetta negli ultimi quindici anni. Quando era il vero Tiger, Woods macinava premi e sponsor a più non posso. Ora che non gioca da due anni, ha problemi fisici e qualche noia con la giustizia, Tiger è in caduta libera. 

Quanto guadagna un giocatore di golf?

PONTE VEDRA Rory McIlroy in campo al The Players (foto Afp)

Ora Tiger Woods ha altri problemi a cui pensare. Floyd Mayweather non ha combattuto negli ultimi dodici mesi. Quindi lo scettro passa di mano. Passa a lui, il giocatore di calcio più forte del mondo e uno dei più forti in assoluto di sempre. Esatto: lo sportivo più pagato è Cristiano Ronaldo.

Quanto guadagna un giocatore di golf

Cristiano Ronaldo, un altro motivo per esultare

Il portoghese in un solo anno ha messo via 93 milioni di dollari: 58 arrivano dal Real Madrid, il resto dagli sponsor. Staccato ma non troppo LeBron James (86,2 milioni dei quali 31,2 in busta paga). Sul podio Lionel Messi, fermo a 80 milioni (53 dal Barcellona).

Quanto guadagna un giocatore di golf?

SHEBOYGAN Jordan Spieth e Phil Mickelson al 2015 PGA Championship (foto Afp)

Sono undici gli sport in classifica

A spadroneggiare ci sono i giocatori dell’NBA: ben 32 di loro sono considerati Paperoni. Dal baseball arrivano altri 22 atleti (ma nessuno nei primi 25). Quindici sono calciatori, nove tennisti, cinque dal mondo dei motori, cinque dal golf. Uno (Usain Bolt, 34,2 mln) dall’atletica e uno dal cricket (Virat Kohli, 22 mln).

Quanto guadagna un giocatore di golf?

CLEVELAND LeBron James (Cleveland Cavaliers) tira davanti a Kevin Durant (Oklahoma City Thunder). (foto Afp)

A livello di nazionalità il record va ai professionisti statunitensi: sono 63 su cento e giocano in campionati ricchi come NBA, NFL e MLB. Complessivamente sono 21 le nazioni rappresentate: sei professionisti sono inglesi, cinque della Repubblica Dominicana (Al Horford, giocatore di basket è 44esimo con 28 milioni di dollari). Tre gli spagnoli (Alonso al top, 20esimo con 36 milioni in un anno). Nessun altro Paese ha più di due atleti.

L’età media dei cento Paperoni è 31 anni. Cinque superano i quarant’anni: il più vecchio è Phil Mickelson, “ormai” 47enne. Il più giovane è Andre Drummond: compirà 24 anni ad agosto e lo scorso anno ha siglato un contratto di cinque anni con i Detroit Pistons per 127 milioni di dollari. Giovani e ricchi da tener d’occhio anche Jordan Spieth e le star del parquet Bradley Beal e Anthony Davis.

Nike ha sotto contratto ben 48 atleti su cento di questa classifica.

E veniamo ai Paperoni del golf

Il più ricco di tutti, come detto, è Rory McIlroy. Il novello sposo ha incassato 50 milioni di dollari: 16 dai montepremi vinti in campo, 34 da contratti pubblicitari. Per lui la sesta posizione assoluta. In sua compagnia altri quattro professionisti del golf, tutti americani. Phil Mickelson vive di rendita: non vince una gara da tre anni ma continua ad essere appetibile per la pubblicità. Lefty arriva a 43,5 milioni di dollari, ossia la dodicesima posizione assoluta.

Quanto guadagna un giocatore di golf?

OAKMONT Dustin Johnson con Paulina Gretzky dopo la vittoria allo U.S. Open 2016 (foto Afp)

Cinque posti più sotto lui, l’ex re del golf: Tiger Woods tra 2016 e 2017 ha incassato solo 107mila dollari come montepremi. Per sua fortuna gli sponsor non l’hanno ancora mollato del tutto: 37,1 milioni possono bastare. Un po’ meno Paperone l’ex numero uno al mondo, Jordan Spieth (34,5 milioni, di cui 5,5 per meriti sportivi) che chiude in 21esima posizione.

Ultimo golfista in classifica Dustin Johnson, oggi numero uno del ranking: per DJ 48esima posizione in virtù di 27,6 mln (16,6 in campo).


IMBUCATO IL SELFIE DEL GOLF: GUARDA E MANDA LA TUA FOTO –

LE BELLE DEL GOLF – NEWS IN BREVE – LA PAGINA FACEBOOK

STUDIARE INGLESE E GIOCARE A GOLF: ECCO COME

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

12 risposte a “Quanto guadagna un giocatore di golf? Rory McIlroy 50 mln in un anno. Ma i Paperoni dello sport sono altri: ecco la classifica

      • Golf non e uno sport serio….mente e dinamismo corpo spremere energie e sport..seduti a pensare non e sport ..golf E’ l’antisport

          • Quanta energia si consuma a golf? A calcio? A tennis? etc.etc.
            Lo paragonerei quasi a scacchi!
            P.s.: Questa, è soltanto la mia opinione!!

          • Buongiorno Romano, mi creda: si consuma moltissima energia. Venga una volta a fare anche solo nove buche e ne riparliamo. In ogni modo grazie per la sua rispettabile opinione

    • Quante “variabili ” vi sono in un colpo da golf ? Infinite. Quanto è vario un colpo nel tennis? Molto meno. Mi spiego meglio : condizioni meteo mai uguali anche sullo stesso campo, stato del manto erboso mai uguale neanche a distanza di poche ore, stati psico fisici mai uguali anche lo stesso giorno. Salto le posizioni della palla mai, dico mai simili anche sulla stessa buca. Facile? Provare e poi ne parliamo.

      • Giulio, l’Italia è anche questa: si parla per sentito dire, stereotipi o per un copia e incolla sui social network. Quasi mai si parla dopo aver provato il golf.

  1. Se il badmington ed il carling sono uno sport…il golf li batte tutti e due…nelle competizioni si cammina per tutto il percorso non si usano le “macchinine”…si muovono tutti gli arti e muscoli…ovviamente non e’ fisico come up rugby…ma sport e’: Attività che impegna, sul piano dell’agonismo oppure dell’esercizio individuale o collettivo, le capacità fisico-psichiche, svolta con intenti ricreativi ed igienici o come professione…quindi il GOLF e’ uno sport a tutti gli effetti

  2. Caro Francesco, circa trent’ anni fa più o meno la pensavo come lei, mi sono dovuto ricredere. Come tecnica, movimento e gesto atletico è il secondo sport più difficile al mondo,il primo è il salto con ľ asta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *