Henrik Stenson vince subito sul LIV Golf e incassa 4,3 milioni di dollari

Henrik Stenson

Alla fine ha avuto ragione lui. Henrik Stenson ha vinto al debutto assoluto sul LIV Golf. Lo svedese ha superato tutti a Bedmister (Usa), nella sua prima uscita da ex capitano di Ryder Cup Europe e da ex giocatore del PGA Tour. Quel prefisso ex fa male fino a un certo punto: il 46enne di Goteborg, in tre giorni, si è portato a casa 4.375.000 dollari.



Niente male per un professionista in cerca di riscatto dopo tre anni abbastanza difficile (ultimo successo di peso nel 2019, l’Hero World Challenge). A Bedminster, nel New Jersey su uno dei campi di Donald Trump, The Iceman ha preceduto di due colpi Dustin Johnson (al terzo podio di fila) e Matthew Wolff. Nel terzo LIV Invitational della SuperLega araba Stenson ha marcato 202 colpi (64 69 69, -11) colpi. A completare l’impresa la seconda posizione nella gara a squadre: il suo team, i Majesticks (Lee Westwood, Ian Poulter e San Horsfield) si sono piazzati alle spalle dei 4 Ages (DJ, Gooch, Perez e Reed).



A Henrik Stenson 4 milioni di dollari, a Finau 1,5


La vittoria individuale ha fruttato allo svedese quattro milioni di dollari, il piazzamento a squadre altre 375mila.

“Penso che tutti possano essere d’accordo sul fatto che abbia giocato come un capitano – ha detto Henrik Stenson -. E’ stata una bella emozione arrivata dopo dieci giorni impegnativi. E sono orgoglioso di quanto sono riuscito a fare”.

DETROIT, MICHIGAN Tony Finau col trofeo del Rocket Mortgage Classic (foto di Gregory Shamus / GETTY IMAGES NORTH AMERICA)

Intanto su quel che resta del PGA Tour continua il momento d’oro di Tony Finau. Dopo il 3M Open, l’americano ha vinto otto giorni dopo anche il Rocket Mortgage Classic. A Detroit, nel Michigan, con un totale di 262 colpi (64 66 65 67, -26) Finau ha superato i connazionali Patrick Cantlay e Cameron Young, secondi con 267 (-21) al fianco pure del canadese Taylor Pendrith.

Primo golfista dal 2019 (Brendon Todd) a vincere consecutivamente due tornei nella regular season, Finau ha firmato il suo miglior score in carriera sul PGA Tour. L’affermazione ha permesso al 32enne di Salt Like City (Utah) di raggiungere la 13esima posizione nel ranking mondiale e la settima nella FedEx Cup.

Il successo gli ha fruttato 1.512.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 8.400.000.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.