50 Ryder Compact BioGolf, le parole e le foto

E’ ufficialmente nato il progetto 50 Ryder Compact BioGolf. La Federazione Italiana Golf si è posta così l’obiettivo di realizzare di “cinquanta strutture golfistiche multifunzionali ad impatto ambientale basso o nullo in aree urbane fortemente degradate”. L’annuncio è stato dato nella sala Nassirya di Palazzo Madama.

biogolf

GOLF CLUB LIVORNO 1 – Ecco cosa c’era una volta

Continua a leggere

Ryder Cup 2022, in arrivo 50 nuovi campi da golf in aree degradate

Nuovo progetto di Federgolf in vista della Ryder Cup 2022: martedì verrà presentata in Senato l’iniziativa 50 Ryder Compact Biogolf. Si tratta della realizzazione di “cinquanta strutture golfistiche multifunzionali ad impatto ambientale basso in aree urbane fortemente degradate”, come si legge in una nota della Federazione.

Continua a leggere

Golf in piazza a Firenze, i giovani e Ryder Cup star assoluti

C’erano golfisti, politici, amministratori, calciatori di ieri e di domani ma i protagonisti di Golf in piazza a Firenze sono sono stati i bambini. A Piazzale Michelangelo abbiamo visto piccolissimi giocatori toscani, categoria Under 10, una cinquantina di studenti dell’istituto comprensivo “Compagni-Carducci” e del liceo sportivo “Scolopi” e una rappresentanza dei calciatori delle giovanili della Fiorentina.

Golf in piazza a Firenze

Richard Hills e i giovani davanti a Palazzo Vecchio (Foto Fraioli / Federgolf)

Continua a leggere

Golf in piazza a Firenze: scuole e circoli protagonisti sabato 25 novembre

Si chiude a Firenze il tour 2017 della Ryder Cup in Italia: sabato 25 novembre piazzale Michelangelo ospiterà  “Golf in Piazza a Firenze”. La manifestazione darà l’opportunità a tutti di cimentarsi, gratuitamente, con ferri e palline sotto lo sguardo di maestri federali.

Continua a leggere

Ryder Cup 2022, Montali: pronta una polizza per coprire i rischi economici

La parola golf quarantotto ore fa ha smesso di fare rima con Open d’Italia. Adesso quella più attesa è con Ryder Cup 2022. Gian Paolo Montali riparte dalla seconda rima e smorza (o riaccende, a seconda dei punti di vista) la polemica sui soldi pubblici. Lo fa parlando dai saloni della Reggia di Versailles in rappresentanza dell’Italia all’evento “One year to go”. Tra un anno infatti inizierà l’ultima Ryder europea prima di Roma 2022. Si giocherà al Golf National de Saint-Quentin-en-Yvelines (Guyancourt).

Ryder Cup

Le bandiere di Ryder Cup esposte durante il media day di Versailles al Golf National di Guyancourt (foto Afp) 

Continua a leggere

All’Open d’Italia 2017 nasce la Ryder Cup giovani: Lombardia contro Resto d’Italia

Debutterà al prossimo Open d’Italia la Ryder Cup giovani. Anzi: giovanissimi. La 74esima edizione dell’Italian Open terrà a battesimo la prima volta della Junior Road to the 2022 Ryder Cup. Come preannunciato, si tratta di una sfida a squadre tra Team Lombardia e Team Italia.

Ryder Cup Giovani

Il futuro del golf

Continua a leggere

Ryder Cup sempre più in alto: dal Monte Bianco a Roma 2022

di Sauro Legramandi

Dalla Valle dei Templi alla Valle D’Aosta. Agrigento e Courmayeur, due poli opposti che si attraggono grazie al golf. Il punto più a sud dell’Italia a suo tempo e ora quello più alto sono stati l’ideale tee di partenza della Ryder Cup 2022, quella che si giocherà al “Marco Simone” di Roma. “Il golf italiano punta in alto”: facile pensarlo mentre si sale sulla futuristica Funivia Skyway Monte Bianco, capace di portarti in una manciata di secondi fino al Pavillon du Mont Frety a 2200 metri.

Ryder Cup

COURMAYEUR – Il trofeo originale della Ryder Cup mai così in alto: è a 3466 metri (Foto Bellicini)

Continua a leggere

Il marchio Ryder Cup sui prodotti Chervò

Il marchio Ryder Cup sull’abbigliamento Chervò. L’azienda ha siglato un contratto di licenza con Ryder Cup che – si legge in una nota – “prevede la possibilità di applicare quel marchio sui prodotti di abbigliamento da golf e di accessori per uomo e donna”. Chervò proporrà anche una capsule – vale a dire una collezione di capi – dedicata all’evento, comprendente alcuni modelli esclusivi.
Chervò Continua a leggere

Ryder Cup 2022, il primo tee shot nella Valle dei Templi

Eppur si muove: è iniziato nella Valle dei Templi il cammino verso la Ryder Cup 2022 in Italia. La “Road to Rome 2022” ha mosso il suo primo passo tra le colonne doriche del Tempio di Giunone. Gian Paolo Montali, direttore generale del progetto, non ha nascosto la sua soddisfazione. “Con questo evento – ha spiegato – in un contesto straordinario abbiamo voluto lanciare idealmente la prima pallina sul percorso “Road to Rome 2022”. Tra i nostri obiettivi c’è la valorizzazione del brand Italia attraverso il turismo golfistico. Per questo motivo abbiamo scelto di partire da uno dei luoghi più belli e prestigiosi d’Italia”.

Ryder Cup 2022

Il trofeo della Ryder Cup nella splendida cornice della Valle dei Templi (foto Federgolf)

Continua a leggere