FRANCESCO MOLINARI HA VINTO LA RACE TO DUBAI 2018

Il sogno è diventato realtà: Francesco Molinari trionfa con merito nella Race to Dubai 2018. E’ il primo italiano a diventare il migliore giocatore europeo da quando esiste questa formula.

Francesco Molinari in posa con il trofeo della Race to Dubai dopo il giro finale del DP World Tour Championship (foto Afp).

Francesco Molinari in posa con il trofeo della Race to Dubai dopo il giro finale del DP World Tour Championship (foto Afp).

Chicco quindi sempre più nella storia del golf internazionale e, per assurdo, vi arriva in una delle gare meno brillanti dell’anno. Nel finale di stagione dell’European Tour a  Dubai, Molinari chiude a metà classifica. Nei quattro giorni del DP World Tour Championship l’italiano è rimasto in lotta per il titolo solo dopo le prime 18 buche. Poi un progressivo rallentamento ma per vincere l’ordine di merito europeo questo basta e avanza. Alla vigilia, tra lui e il titolo c’era solo un ostacolo, ossia Tommy Fleetwood. Il compagno di Ryder Cup e altra metà della coppia di fatto chiamata Moliwood avrebbe dovuto vincere il DP World Tour Championship per riuscire a superare Molinari nella classifica generale.Tommy non ce l’ha fatta: Fleetwood, campione uscente, ci ha provato fino a sabato ma poi si è arreso.

L’azzurro (oggi numero sei del World Ranking) ha chiuso in 282 colpi (68 73 70 71, -6), l’inglese con 278 (-10). In classifica Chicco ha finito al 26esimo posto mentre Tommy si è fermato al 16esimo. La vittoria è andata a Danny Willett, Masters Champion 2016 e poi scomparso da quartieri alti del golf mondiale. Bene Andrea Pavan (22esimo con 281, -7).

Francesco Molinari: “Voglio godermi questa vittoria”

Prime battute a caldo per torinese fresco di successo. “Vincere la Race to Dubai è qualcosa d’incredibile e inimmaginabile. Sono felicissimo e ora voglio godermi questo successo” ha detto Molinari a giro finito. “E’ stato un anno unico – ha continuato il miglior giocatore dell’European Tour 2018 – andato oltre ogni più rosea aspettativa. La prima vittoria in un Major, il trionfo in Ryder Cup dove non avevo mai vinto un incontro e in un colpo solo sono riuscito a impormi in cinque sfide. Sono senza parole”.

E ancora: “Ci sono tanti giocatori che ritengo più bravi di me i quali non sono ancora riusciti a vincere un major o la Race To Dubai: raggiungere tali obiettivi in una sola stagione è semplicemente qualcosa di eccezionale. Giocarmi il successo per la money list proprio contro Fleetwood non è stato facile, sia per il rapporto che abbiamo, sia perché è molto bravo. A un certo punto ho pensato anche che avrebbe potuto mettermi in difficoltà e spuntarla. E’ un ragazzo eccezionale, grande talento, più giovane di me e sono certo che avrà ancora tante altre opportunità”.

Un 2018 da incorniciare per Francesco Molinari

Francesco Molinari al Jumeirah Golf Estates di Dubai (foto Afp)

Dopo la gioia nel BMW PGA Championship di maggio, Chicco ha vinto il sul PGA Tour (Quicken Loans National) nel mese di gugno: si tratta del suo primo successo nel più importante circuito al mondo (e primo italiano a farlo). Poi la consacrazione con il trionfo in un Major (Open Championship) e la storica affermazione in Ryder Cup.

Chimenti (Federgolf): “Impresa stellare”

Franco Chimenti non nasconde la sua gioia per Francesco (Foto di Ornella Parigi).

Franco Chimenti non nasconde la sua gioia per Francesco (Foto di Ornella Parigi).

“Un’impresa stellare”. Direttamente da bordogreen del Jumeirah Golf Estates Franco Chimenti, presidente della federazione, celebra il successo di Molinari. “Questa è una vittoria – dice – inimmaginabile. Mi sto godendo dal vivo questo trionfo. Ho già parlato con Chicco ed era contentissimo. Presto tornerà in Italia a godersi i riconoscimenti del Coni e di tutto lo sport italiano“.

Quella di Francesco, ricordiamocelo, è una delle bellissime storie di golf italiane.


LE FOTO   – E’ LO SPORTIVO ITALIANO DELL’ANNO? VOTA


Segui la pagina Facebook di Golfando e iscriviti al gruppo. Oppure seguici su Twitter: @golftgcom

Chi è Francesco Molinari: una laurea, un Major, due Ryder, sei titoli e due figli

6 risposte a “FRANCESCO MOLINARI HA VINTO LA RACE TO DUBAI 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *