In City Golf, Giulia Sergas fa passare la pallina da golf nel portellone di un elicottero VIDEO

“E’ più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che una pallina da golf passi in un elicottero in volo”. Non vorremmo essere blasfemi ma quello visto a Trento ha davvero dello speciale.  Per lanciare la manifestazione “In City Golf presented by Engel & Volkers” del 21 e 22 settembre, Giulia Sergas è salita sulla terrazza del Museo delle Scienze di Trento per realizzare un colpo ad altissima precisione.

In City Golf

TRENTO – Giulia Sergas in azione dal terrazzo del Muse.

La professionista infatti si è addressata verso un green realizzato sotto la postazione, ha quindi atteso che un elicottero le si posizionasse davanti e ha colpito. La pallina è passata perfettamente nel portellone del velivolo per poi finire il suo volo in green. Scontati gli applausi al momento del colpo e i like a un video che la dice lunga sulla difficoltà del tiro.

Il tutto serve per portare il golf in centro città, a Trento. L’idea è di Kurt Anrather: “In City Golf è un evento di golf a 18 buche in centro città – afferma Anrather – che prevede green sintetici e 72 giocatori invitati dagli sponsor. Tutto è iniziato a settembre 2009 quando ho sognato di giocare nelle centro della città. Poi ho chiesto ad alcuni amici dove avrei potuto organizzare un evento mondano simile. Siamo partiti da Cortina con Giulia che ha giocato dalla funivia. Quindi siamo reduci da Vienna, passando per Verona, Monaco, Berlino, Expo Milano, Firenze e molte altre città. A settembre toccherà a Trento, dove arriviamo scriviamo la storia”.

L’evento è proposto da Curtes SportEvents, ma senza l’apporto dell’APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi non sarebbe certamente realizzabile. “Mi auguro che questa manifestazione possa portare turismo a Trento, con anche l’auspicio di avere nuovi campi da golf in Trentino – dice il presidente Bertagnolli – Il turismo del golf attira una fascia medio-alta, il golf genera un indotto nel mondo di circa un miliardo di euro. Credo che in prospettiva ci si debba puntare di più”.

Il sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, ha colto l’opportunità: “In City Golf si colloca in un’annata eccezionale per Trento, non ancora finita. Il turismo sportivo è in crescita, gastronomia e sport in primis. In City Golf porta in città una disciplina che ha grande valenza, permettendo di promuovere Trento a livello nazionale e internazionale”.

In chiusura Giulia Sergas ha salutato i presenti: “Mi chiedevano sempre di fare tiri particolari… E comunque complimenti per l’ambientazione e l’idea. Sarà uno scatto che girerà il mondo”.

Per saperne di più clicca qua.

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo.

Pillole dai campi: appuntamenti e golf news dai green italiani

Una risposta a “In City Golf, Giulia Sergas fa passare la pallina da golf nel portellone di un elicottero VIDEO

  1. Sarà anche bello ….. ma pure molto pericoloso !!!
    L’ elicottero (monorotore) non poteva neppure essere autorizzato al sorvolo della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *