Il post del maestro Crotti 15 / Il massaggio che aiuta il golfista dilettante

di Ferruccio Crotti

Ho sempre ritenuto che una delle cause principali dell’incostanza del gioco di un giocatore dilettante sia determinata dalla tensione psicomotoria. Questa tensione è in grado di influenzare negativamente la riuscita di un qualsiasi buon colpo.

massaggio e golf

Il movimento visto da un altro punto di vista

Per venire incontro ai molti allievi che lamentano questo problema mi sono iscritto ad una scuola per massaggio sportivo. Ho ottenuto la qualifica di massaggiatore professionista livello avanzato (presso la Scuola professionale PbS di Monza).

Basta con la solita lezione: ora massaggio e golf

Quindi mi sono detto: “Perché continuare con la solita lezione dove si parla solo di tecnica?” Se non c’è una sufficiente elasticità da parte del giocatore diventa difficile praticare, figuriamoci seguire le indicazioni e i movimenti suggeriti da un maestro. Posso così spiegare swing e backswing ! Se il corpo del mio allievo non è preparato per seguirmi le mie rischiano di essere parole al vento.

Oltretutto a tutti sarà accaduto di arrivare al circolo giusto cinque minuti prima dell’inizio della lezione prenotata. Dove si trova il tempo per il riscaldamento? I muscoli “a freddo” hanno un certo tipo di reazione, se “preparati” ne hanno una migliore. Migliore e più sicura, in quanto capace di tenere lontani imprevisti e infortuni vari.

In relazione a quanto detto, ho creato l’opportunità di fare lezioni singole oppure pacchetti da cinque o dieci  lezioni della durata di 45 minuti e non più dei canonici trenta. Cosi il primo quarto d’ora verrà dedicato ad un massaggio specifico sulla parte muscolare interessata, per poi passare al campo pratica dove si continuerà la lezione a livello tecnico. Si crea così il giusto mix tra preparazione fisica e preparazione di natura strettamente tecnica.

Volendo, il massaggio può essere anche pre-gara e post gara.

Per qualsiasi ulteriore informazione su massaggio e golf non esitate a contattarmi al seguente numero 333/9092837 o cliccando sul mio profilo Facebook

I POST DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI – I PRECEDENTI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Il post del maestro Crotti 15 / Il massaggio che aiuta il golfista dilettante

  1. Penso sia una cosa sensata visto che il più delle volte il dilettante come me in campo pratica tura un cesto e poi parte e x le prime buche sembra un bradipo senza offesa x l’animale. Saluti mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *