Golf – Ryder Cup a Roma, Franco Chimenti: “E’ nostra, sono sicuro”

Se due indizi fanno una prova, la Ryder Cup a Roma è molto vicina. Dopo il ministro Lotti (“La Ryder si farà“), tocca a Chimenti metterci la faccia e annunciare: “La Ryder è nostra, sono sicuro come di me stesso”. Il presidente della Federazione ha parlato, a Roma, davanti alla platea dei giornalisti-golfisti. “Siamo ad un punto definitivo – ha detto –  la Ryder Cup è nostra. Ora andiamo a compiere questo ultimo adempimento su cui sono sicurissimo, come di me stesso”.

Ryder Cup

Ryder Cup (foto Antimiani)

Non è dato sapere da dove sia Lotti che Chimenti prendano così tanta fiducia. Evidentemente qualcosa si è sbloccato nei giorni scorsi anche se non è stato reso noto.

Il numero uno del golf italiano, come detto, ha parlato a margine dell’incontro a Roma con l`Associazione italiana giornalisti golfisti. Il Challenge Diavolina 2017 apre ufficialmente la sua stagione agonistica. “Questa manifestazione sarà un vanto per il nostro Paese” ha spiegato Chimenti. E a chi lo ha definito come “l’uomo delle finte” nella partita a scacchi di avvicinamento alla Ryder lui ha risposto con ironia. “L’ultima finta è stata quella di far preoccupare ancora di più gli inglesi. La vita è fatta di queste cose. Ho sempre avuto la certezza che questa manifestazione noi l’avessimo acquisita ma definitivamente e non ci sono più discussioni”

Ryder Cup, l’entusiasmo di Lavinia Biagiotti

Ryder Cup

Franco Chimenti e Lavinia Biagiotti in una foto di repertorio

Entusiasmo comprensibile anche da chi farà gli onori di casa, ossia la proprietà del Marco Simone: “Abbiamo sempre lavorato come se l’avessimo già vinta” ha detto infatti Lavinia Biagiotti, vicepresidente del club alle porte di Roma. “Questa – prosegue – è un’opportunità per il Marco Simone, per il golf, per l’Italia. Si potrà scoprire una destinazione straordinaria, la città eterna. Un modo per vederne tutte le bellezze ma anche per venire a giocare a golf”.

Le polemiche non l’hanno scalfita. “Da imprenditori – prosegue Biagiotti – non siamo abituati alle polemiche. Siamo abituati a lavorare con la pianificazione, con dei cronoprogrammi, con progetti, con numeri che ci diano agio di poter portare avanti le nostre attività. E’ stato tutto molto strumentalizzato. Noi abbiamo continuato a testa bassa giorno dopo giorno a fare il nostro lavoro”

Resta da capire come e quando arriveranno i 97 milioni di euro per la fidejussione?

TUTTO SULLA RYDER CUP 2022 A ROMA


SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM


TI POTREBBE INTERESSARE:

NEWS DI GOLF IN BREVE: CLICCA, LEGGI E SEGNALA LA TUA

STORIE DI GOLF 

SCHEDA: DIECI ANNI DI GIOCATORI AZZURRI SULL’EUROPEAN TOUR

GIOCO A GOLF PERCHE’: ECCO TUTTI I MOTIVI DEI LETTORI

E TU? CLICCA E SCRIVI IL TUO

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF – SPECIALE – IL SELFIE DEI VIP

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Golf – Ryder Cup a Roma, Franco Chimenti: “E’ nostra, sono sicuro”

  1. Nelle Marche ci sono un infinitá di buche…. Anzi …. Voragini!!! Perché non andate a giocarvela lì la vostra bella Cup del C…o?
    BRAVO LOTTI E BRAVA BIAGIOTTI!!! Complimenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *