Olimpiadi, il circolo di golf di Tokyo 2020 ci ripensa: ok alle donne tra i soci

Alla fine tanto tuonò che piovve sulle Olimpiadi di Tokyo. Il Kasumigaseki Country Club, il circolo dove si terranno le gare di golf del 2020 ha fatto un passo indietro, ammettendo le donne tra i soci.

Olimpiadi Kasumigaseki Country Club

La home page del sito del Kasumigaseki Country Club

Non si tratta di un ripensamento liberale. Tutt’altro. La scelta è figlia della pressione dell’opinione pubblica internazionale, capeggiata dal Cio. Il Comitato Olimpico internazionale e, per interposta persona, quello nipponico avevano minacciato di levare i Giochi al club. Una così palese discriminazione di genere sarebbe troppo in contrasto con lo spirito olimpico. 

Ora, dopo una riunione del consiglio, il Kasumigaseki – uno dei circoli più antichi e prestigiosi del Paese – ha aperto le porte alle donne. Saranno dunque “socie a pieno titolo”. 

Olimpiadi salve, tutti soddisfatti

Anche il governatore della regione metropolitana di Tokyo Yuriko Koike, aveva esortato il club a cambiare politica. Il presidente del comitato organizzatore di Tokyo 2020, Yoshiro Mori, si è detto felice per questa decisione: “ringrazio i soci del circolo per la loro comprensione e collaborazione”.

Giulia Molinaro Olimpiadi golf

RIO 2016 – Giulia Molinaro impegnata nella gara femminile

Per le donne si tratta della “seconda conquista nel giro di pochi giorni”: settimana scorsa il circolo inglese di Muirfield aveva aperto al gentil sesso. Anche lì niente scelta liberale ma legata a ragioni di business.

Ad onore del vero dobbiamo ricordare che il rientro del golf alle Olimpiadi a Rio2016 non è stato proprio un successo…

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM


 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *