Mai presa una pallina in piena fronte? Questo svedese sì e, ora, ci scherza sopra

Joakim Boden

Avete mai preso una pallina da golf in testa? Spero proprio di no. Se per caso vi interessasse sapere cosa si prova in una situazione simile, armatevi di traduttore italiano-svedese e chiedetelo direttamente via Facebook al signor Joakim Boden che, giovedì scorso, ha postato questa emblematica fotografia scattata nella clubhouse del campo di Bro Hof.

Un bernoccolo in bella vista, un taglio e tanto spavento per questo corpulento giocatore di 55 anni raggiunto in pieno da un pallina giocata su un fairway vicino. Scontato il silenzio che ha accompagnato l’incidente: nessun urlo “fore” ha segnalato l’imminente pericolo.

Il racconto – “Avevo tirato il mio secondo colpo dal bunker della 12 e… stavo uscendo dall’ostacolo – ha spiegato a golf.se, il primo a rilanciare l’intera storia – Mentre cercavo la pallina per il terzo colpo sono caduto, all’improvviso. Ho urlato e capito subito di che si trattava, ho sentito la pallina in testa preceduta da una specie di sibilo“.

Sarebbe bastato qualche centimetro più giù o più su per cambiare l’esistenza di Joakim: una pallina scagliata da qualsiasi distanza è praticamente un missile in caso di impatto con il corpo umano, occhio o cranio che sia.

Possibile che lanciare l’urlo “fore” costi ancora tanta fatica? (s.l.)
——————————————————————————————-


IMBUCATO – IL SELFIE DEL BLOG
  Una situazione come quella raccontata sopra merita una foto senza dubbio, un selfie. Alzi la mano chi non ha una foto di una giornata in campo: lo scatto con il team sulla partenza di una qualsiasi buca 1,  quella di una premiazione, di una pallina che sborda o di una birra post-gara… Per inviarla basta un clic con due righe di didascalia e il nome del circolo (che verrà linkato).

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Mai presa una pallina in piena fronte? Questo svedese sì e, ora, ci scherza sopra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *