Golf News dai circoli e non solo

Estate 2023 – Golf News

La stagione più calda non ferma il golf e i golfisti. Ecco le golf news dai circoli che in queste settimane organizzano gare e iniziative dedicate. Qui sotto diamo spazio e voce a tutto quello che accade nel tuo club (e non solo).

Per inviare golf news, materiale o recensioni clicca qua .

————————————————————————————————————

“Insieme per l’Ucraina” a Carezza, i risultati.

Riceviamo e pubblichiamo
“Gran successo della manifestazione Insieme per l’Ucraina disputatasi giovedì 24 agosto al Golf Carezza. Quasi una trentina di sponsor hanno fatto da corollario alla gara il cui incasso sarà devoluto per la costruzione di un ostello a favore delle madri con bambini che hanno perso i loro mariti a causa della guerra.  Giornata splendida al golf situato in una splendida cornice dolomitica che ha fatto da contorno.

 

Moltissimi i premi offerti dagli sponsor che ha visto prevalere nella classifica lorda Moreno Trisorio del Golf Eppan. In prima categoria Christian Rossi del Golf Carezza. In seconda e terza categoria Alessandro Pecchini e Alessandro Da Rin hanno prevalso su tutti.  Infine successo per la categoria Seniores del portacolori del Golf Borgo di Camuzzago Maurizio Sterza. 

Perfetta l’organizzazione del direttore del Golf Carezza Simone Diozzi con buffet a fine gara e soprattutto birra per tutti”. (27 agosto)


Zorzetto tiene alto il nome della Montecchia

Un’estate decisamente ricca di soddisfazioni quella della Montecchia che ha potuto festeggiare la vittoria di Tommaso Zorzetto al Campionato Internazionale d’Italia con 274 colpi (68 70 68 68, -14). La gara si è tenuta presso il Royal Park I Roveri (par 72) e sul podio tutti atleti azzurri.

Tommaso Zorzetto

Tommaso è un atleta della Junior Team del Golf della Montecchia e, grazie a una borsa di studio, sta studiando in Arizona. Ogni volta che può torna ad allenarsi nei percorsi nei Colli Euganei del Gruppo PlayGolf54 con i suoi maestri storici.

“Abbiamo sempre creduto in Tommaso, un atleta talentuoso, determinato e costante. Seguito dai maestri della Montecchia Golf Academy sin dal suo esordio – racconta Maria Paola Casati, coordinatrice del team di maestri – sta vivendo un meritato riconoscimento anche con la vittoria, a giugno, della Targa d’Oro Villa d’Este ma con tante altre conquiste lungo il percorso. Siamo davvero orgogliosi di lui e dei suoi traguardi, gli auguriamo nuovi grandi obiettivi e siamo contenti che abbia festeggiato così il suo 23° compleanno”.

Il Junior Team del Golf della Montecchia conta oltre 150 atleti dai 6 ai 25 anni, 50 sono gli agonisti che partecipano a gare internazionali e che hanno raggiunto ottimi risultati. (20 agosto)


Il Golf Carezza per l’Ucraina

Nel panorama golfistico dell’estate 2023, il 24 agosto presso il Golf Carezza ci sarà la seconda edizione della gara “Insieme per l’Ucraina”.  L’intero incasso sarà devoluto per la costruzione di un ostello a favore delle madri vedove di guerra.

Numerosissimi i premi offerti da alberghi, ristoranti ed imprenditori della zona che allieteranno la premiazione al termine della gara.  

Nella prima edizione la generosità è stata così elevata che c’erano più premi che giocatori…. “Speriamo di ripeterci anche nella seconda edizione dicono dal circolo dell’Alto Adige. (17 agosto)


“Golf for Parkinson”

Torna Golf for Parkinson, il circuito golfistico che accende i riflettori sulla patologia neurodegenerativa che afferisce la sfera del movimento e si controlla anche con il movimento. Con il patrocinio della Federazione sono sette le gare di qualificazione presso sette circoli distribuiti tra Nord – Centro e Sud Italia, che si sono messi in gioco per sostenere la ricerca sulla seconda malattia neurologica in Italia.

Il 16 agosto sarà il Golf Club Courmayeur ad ospitare i golfisti che vorranno sostenere la ricerca sulla malattia di Parkinson.

Il 9 settembre, invece, protagonista sarà̀ Catania, con il suo Sicilia’s Picciolo Etna Golf. Poi si ritorna nel centro Italia presso l’Argentario il 21 ottobre per concludere il circuito con la finale a Tolcinasco il 4 novembre. (Lunedì 14 agosto 2023)


Madonna di Campiglio, cent’anni di golf


I Lions al Golf Tirrenia

Si è svolta al Golf Tirrenia la prima delle tre gare organizzate dai Lions datini e Milano Saint Andrews a favore della fondazione Tommasino Bacciotti. In un clima quasi ideale si sono imposti nel femminile Patrizia Piazza con 36 punti, seguita da Rossella Carli (33).

Nel maschile affermazione di Marc Huyben con 42 punti. Dietro di lui Mauro Marconi con 37. Primo dei Lions Gennaro Berardono sempre con 37.

Le prossime gare saranno il 10 a Rapallo e il 17 al Cosmopolitan con cena finale è premiazione al bagno Elena di Forte dei Marmi. (5 agosto 2023)


UP Tour Series 2023, titoli tra toscani e lombardi


Domitys Cup all’Albenza

Una giornata all’aria aperta all’insegna dello sport e del divertimento. Sabato 22 luglio si è svolta la terza edizione della Domitys Cup, la competizione organizzata da Domitys Quarto Verde, moderna soluzione abitativa dedicata alla silver age a Bergamo. L’evento, che ha visto partecipare oltre un centinaio tra golfisti e appassionati, si è svolto nella splendida cornice dell’Albenza, uno dei migliori campi italiani.

L’alto livello tecnico del percorso non ha limitato il piacere della giornata trascorsa insieme alla conquista di 18 buche. “Come realtà innovativa che si propone di offrire una nuova vita autonoma e indipendente agli over 65 – spiega Orietta Coppi, direttrice di Domitys Quarto Verde – il nostro impegno per una società più inclusiva di tutte le generazioni ci spinge ad aprire le porte della struttura con attività che svolgiamo frequentemente tra mostre, concerti, laboratori ed eventi sul territorio. La Domitys Cup è stata l’occasione ideale per promuovere il benessere e la socialità in mezzo alla natura. Per noi è stata una vera conquista vedere i nostri residenti coinvolti nella manifestazione. Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti e all’Albenza”. (25 luglio 2023)


Is Arenas, golf e storia di uno dei migliori campi


A Folgaria il Campionato Italiano ACI

Domenica scorsa al campo di golf di Folgaria si è tenuta la tappa trentina di selezione del 32esimo Campionato italiano di golf, aperta ai Soci ACI e organizzata dall’Automobile Club Trento. Il campionato è suddiviso in 36 tappe che stanno portando sul green oltre 3.000 persone le loro famiglie. I Soci ACI vincitori delle due categorie nette di ogni gara parteciperanno alla finale, che quest’anno si terrà  nel Golf Club Is Molas di Pula, dal 24 al 30 settembre. Gli iscritti alla gara sono stati 151 con la formula stroke play individuale su quattro categorie. I vincitori della prima e seconda categoria hanno accesso diretto alla finale sarda, quelli di terza e quarta vi accederanno tramite ranking (“Race to Is Molas”).

Novità  la finale del lordo, che coinvolgerà  i vincitori del primo lordo nelle gare di selezione. A seguire, sempre in serata, le premiazioni con il presidente dell’AC Trento Fiorenzo Dalmeri, del direttore Leopoldo Zuanelli Brambilla, assieme al presidente di Folgaria Fabrizio Bevilacqua e al direttore Daniele Binda.

Tra i premiati, una menzione al primo netto di prima categoria, Mattia Muratori (Socio AC Trento), e al primo netto di seconda categoria, Annalisa Oss. Vincitore assoluto della tappa (primo lordo di prima categoria) Lorenzo Sartori (Socio AC Trento). (24 luglio 2023)


A Le Betulle i nuovi campioni del Biellese 2023

Le Betulle hanno ospitato la sedicesima edizione del Campionato Biellese by Az.Agricola “La Bessa”. Sono stati oltre cento i giocatori in campo sul percorso di Magnano in rappresentanza dei sei club della provincia. Si giocava sulla distanza di 18 buche con la formula medal in prima categoria e maximum score in seconda, terza e cat. unica femminile.

I nuovi campioni sono Camilla Barbero e Francesco Tinelli mentre il circolo Biella della presidente Paola Buratti si è aggiudicato il premio interclub, la “coppona” in metallo e legno firmata dall’artista biellese Paolo Barichello (che viene rimessa in palio ogni anno ed è assegnata con la somma degli score netti, ottenuti dai 4 giocatori prescelti dai capitani delle squadre).

Nella prova maschile, il favorito Tinelli (già vincitore nel 2021 e 2017) non ha lasciato scampo agli avversari consegnando una perfetta carta finale di 68 (-5 sul par del campo), senza errori e con ben 5 birdie. Alle sue spalle a 4 colpi con 72 (-1) il compagno di squadra Sebastiano Barberis Canonico (che si è aggiudicato il 1° netto con 69). Nel netto 2° Maurizio Giletta (Crema) con 71.

Nella categoria unica femminile terzo successo consecutivo della favorita Camilla Barbero (Gc Biella) con lo score lordo di 82 (+9). Nel netto primo posto di Daniela Acquadro (Gc Biella) con 70, davanti alla compagne di club Laura Caligaris con 70 e Alfreda Ballarini con 71.

Campione di seconda categoria (anche in questo caso si dava precedenza al lordo) Frank James (Biella) con lo score di 87. Nel netto ha prevalso Nicola Varacalli (Biella) con 67, seguito ad un colpo da Nicola Pezzaro (Cossato) con 68.

In terza categoria vittoria di Piero Fiorina (Biella) con lo score lordo di 97. Nel netto primo Simone Atzori (Ponte Cervo) con 66 e secondo Emanuele Cirella (Mulino Cerrione) con 72.

Premio speciale migliore Juniores a Pietro Botto Poala (Gc Biella) con 69. (18 luglio 2023)


A Camuzzago in mostra Rory, Tiger, Molinari, Manassero


A Lanzo 209 buche (in due team) in 12 ore

Metti quattro sportivi che vogliono superare se stessi e aggiungi altre due sportive che non sono da meno e intendono sfidare i loro colleghi uomini. Metti pure due lunedì mattina e un’alba ancora timida che tinge di giallo un campo da golf. Shakera bene e arriva un nuovo record per il Golf Club Lanzo, in provincia di Como.

Golf Club Lanzo

Nuovo traguardo raggiunto, da annotare non solo negli annali del circolo, ma anche nel guinness dei primati. Due momenti epici che hanno portato il circolo di Alta Valle a raggiungere un altro record: 108 buche + 101 buche in dodici ore e con 3.338 tiri fatti.

Un gioco divertente, di grande fair play che ha visto sul green: Matteo Augustoni, Corrado Soldati, Enrico Tettamanti e Clemente Borra. Il team femminile invece era costituito da Roberta Franchina e Arianna Cozzi.

Golf Club Lanzo

“Ridiamo e ci stringiamo le mani perché anche quest’anno ce l’abbiamo fatta. Ormai è diventata una gara da calendario del circolo – spiegano i giocatori – perché rappresenta un nuovo modo per approcciare il golf”. (18 luglio 2023)


HD Golf Club, le tappe di luglio e agosto

HD Golf Cup si prepara a combattere il caldo trasferendosi in montagna. Sono quattro le gare in calendario che si terranno nei più freschi circoli di Piemonte e Valle d’Aosta. Si parte giovedì 20 luglio con una tappa exellence presso a Pinerolo Pragelato. Poi il mese successivo una tappa gold mercoledì 23 agosto al Cervino, una tappa excellence domenica 27 agosto a Gressoney Monterosa e una gold giovedì 31 agosto al Des Iles Borromées.  Nel mezzo, anche due appuntamenti alla Pinetina martedì 25 luglio e al Villa Carolina giovedì 27 luglio.

Un’occasione unica per tutti gli appassionati di golf ed amanti della montagna, per prendere parte ad uno dei circuiti golfistici più attivi ed amati da oltre 10 anni e concorrere al premio finale delle quattro vacanze al Mazagan Beach & Golf Resort in Marocco offerte da Acentro Golf Vacanze. HD Golf è organizzato dall’agenzia di comunicazione Kiway di Alessandria . Ad ogni tappa, oltre ai riconoscimenti offerti a tutti i giocatori dagli sponsor , vengono proposte piacevoli degustazioni di prodotti enogastronomici di qualità, tra cui vini DOC e DOCG, birre artigianali, grappa, caffè, miele prodotto a km zero.  (13 luglio )


 11esimo Rotoballegolftrophy

Riceviamo e pubblichiamo:

“Con l’estate arriva l’annuale appuntamento con questa fantastica ed unica nel suo genere gara di golf sull’Altopiano delle Rocche (L’Aquila) che si chiama Rotoballegolftrophy. Lo scorso anno abbiamo toccato le dieci edizioni ed ogni volta abbiamo cercato di aggiungere qualcosa alle precedenti. La nostra soddisfazione è cresciuta insieme all’entusiasmo dimostrato da quanti hanno partecipato.

Questo secondo decennio inizia il prossimo 8 agosto con una novità. Infatti, insieme al classico torneo individuale, giocheremo anche una quattro palle la migliore. Parecchi i premi in palio.

E’ scontato che già siamo in azione per farne una giornata entusiasmante”. (28 giugno )


Al “Città di Treviso” vincono i veneti

Gli atleti del Veneto prevalgono nel trofeo Città di Treviso, gara giocata a Villa Condulmer a Mogliano Veneto. Dopo quattro giorni un solo colpo ha diviso Lapo Francesco Bisazza da Sebastiano Moro, entrambi della Montecchia di Padova. Bisazza ha chiuso con -9, un colpo in meno di Moro.

Un finale entusiasmante per una gara con tanti ottimi protagonisti del golf giovanile italiano. Bisazza era reduce da un buon campionato italiano medal ragazzi giocato al Terre dei Consoli di Viterbo, chiuso a quattro colpi dal vincitore (Lorenzo Lombardozzi). Il 17enne figlio d’arte – il papà Niccolò è stato giocatore di buonissimo livello – è stato capace di mantenere alta la concentrazione nonostante Moro, vincitore a marzo del prestigioso Leone di San Marco a Venezia, lo braccasse da vicino. Al terzo posto altro atleta veneto, Luca Bianchi (-5) delVerona.

Altrettanto pathos per la sfida al femminiledove vince l’atleta di casa Tullia Calzavara. La portacolori di Villa Condulmer precede la veneziana Lorenza Perini.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *