Virginia Raggi a Roma: “Il golf è uno sport per tutti”

“Svolta a Roma: Virginia Raggi scopre il golf e cede al suo fascino”. Potrebbe essere il titolone di un quotidiano politico e/o popolare. Per ora è solo la didascalia di queste foto scattate domenica scorsa a Villa Borghese, a Roma.

Svolta a Roma: Virginia Raggi scopre il golf e cede al suo fascino

Svolta a Roma: Virginia Raggi scopre il golf e cede al suo fascino

Il rapporto tra il golf e la politica negli anni scorsi è stato travagliato, in particolare con il Movimento 5 Stelle di cui il sindaco Raggi è espressione. A fine 2016  grillini e leghisti, anticipando di fatto il governo giallorosso del Conte I, fecero barricate comuni per fermare la fidejussione da 97 milioni di euro necessaria per garantire la realizzazione della Ryder Cup 2022 al Marco Simone. Nel mirino furono le modalità di presentazione della richiesta che, una volta riformulata, venne approvata dall’allora maggioranza. All’epoca il golf divenne così campo di battaglia politica (vi ricordate la senatrice Taverna in quel video girato a Palazzo Madama?).

Oggi di acqua ne è passata sotto i ponti del Tevere e Virginia Raggi può gioire del primo dei tre Open d’Italia in calendario a Roma. La massima manifestazione golfistica italiana si tiene da giovedì all’Olgiata e domenica la Città Eterna ha incontrato il “Golf in piazza“. Sede dell’incontro Piazza di Siena, nel cuore di Villa Borghese. Alla giornata hanno preso parte circa 2.500 persone, alla scoperta del nostro sport.

Virginia Raggi: “Siamo al lavoro con Guidonia”

Tra loro anche il primo cittadino che si è spinta già oltre l’Open d’Italia 2019. “Il progetto Ryder Cup 2022 mi ha colpita – ha detto il sindaco – Noto un’estrema cura per il territorio e grazie all’attenzione della Federazione a un tema importantissimo come quello dell’inclusione sociale”.

Svolta a Roma: Virginia Raggi scopre il golf e cede al suo fascino

Virginia Raggi a Villa Borghese.

E ancora: “Il golf è ormai considerato uno sport per tutti. Vedere tante famiglie e bambini avvicinarsi a uno sport mai provato prima con il sorriso è un bel modo d’iniziare a cimentarsi con una disciplina emergente anche in vista della 76esima edizione dell’Open e della Ryder Cup 2022. Per questo importante appuntamento abbiamo una serie di attività che premono. Insieme al Comune di Guidonia Montecelio stiamo lavorando alla viabilità per offrire a curiosi e turisti una città che possa accoglierli al meglio”.

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo

Francesco Molinari: più intensità in campo pratica e palestra. E dopo i Major… le Olimpiadi

Una risposta a “Virginia Raggi a Roma: “Il golf è uno sport per tutti”

  1. Confermo il Golf è uno sport per tutti non solo per ricchi ognuno lo gestisce come vuole ……. Non servono Mercedes per fare le gare un’amico mio viene sempre con la panda a fare le gare e si diverte un mondo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *