Giocare a golf in Africa: tappa in Burundi

Nuovo appuntamento con il nostro Pier Paolo Vallegra, il golfista che definire giramondo può sempre riduttivo. Da parecchi anni Vallegra sta portando avanti il suo sogno: giocare in tutte le nazioni del mondo con almeno un campo da golf di nove buche lungo mille metri. Stavolta ci porta in Africa. Prima tappa il Burundi.

“L’ultima puntata su Golfando del mio viaggio si chiudeva in Guyana (British Guyana). Dopo quella tappa erano 19 le nazioni mancanti.  Con la chiusura dell’Ebla GC di Damasco, i Paesi sono scesi a diciotto. Nella primavera 2023, ho coperto altre dieci nazioni in Oceania (Isole Marianne Settentrionali, Guam, Papua Nuova Guinea, Isole Salomone, Vanuatu, Fiji, Tonga, Isole Cook, Samoa e Samoa Americane), riducendo il numero a otto.

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Isole Vergini Americane e il golf: diario di viaggio in Sudamerica / 3

Terza puntata del viaggio intercontinentale del nostro amico Pier Paolo Vallegra, l’italiano che ha giocato a golf una volta almeno in 161 Paesi. Dopo Panama e Venezuela l’ebbrezza dell’avventura alle Isole Vergini Americane.

“Viaggio di ritorno a Miami, via Panama, e pronti a partire per le Isole Vergini Americane, scoperte da Colombo nel corso del suo secondo viaggio nel 1493.

Si tratta di un arcipelago di 53 isole e isolotti di origine vulcanica, nel mar dei Caraibi, di cui le più importanti sono St. John, St. Thomas e St. Croix (o Santa Cruz).  E’ un territorio non incorporato degli Stati Uniti (come Guam o Porto Rico) con pieno autogoverno locale e un senato di 15 membri.

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Diario di golf in Sudamerica, tappa in Venezuela

Seconda puntata del viaggio dall’altra parte del mondo di Pier Paolo Vallegra, l’italiano che ha giocato in oltre 160 Paesi. Dopo Panama tocca al Venezuela.

“Lasciato il quartiere generale a Panama, si parte per giocare a golf in Venezuela. Si tratta di una destinazione piuttosto critica, preceduta da una cattiva fama soprattutto in tema di sicurezza. Il sito della Farnesina sconsiglia “tutti i viaggi non strettamente necessari nel Paese” e parla di “situazione precaria, criminalità diffusa, rapine a mano armata, sequestri, estorsioni anche durante il giorno, checkpoint fasulli”. E dire che io vorrei solo giocare a golf in Venezuela…

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Diario di golf in Sudamerica, tappa a Panama

Tucan Golf Panama, Vallegra, score

Pier Paolo Vallegra non si ferma più: a inizio 2023 ha ricominciato a girare il mondo per giocare a golf almeno una volta in tutte le Nazioni. Il viaggio in Sudamerica comprende tre Stati. Questa è la prima puntata del suo diario: è il resoconto dal suo quartier generale, a Panama.

“Sulle 183 nazioni che hanno almeno un campo di golf me ne mancano “da giocare” solo 22. Quindi i prossimi viaggi si fanno per continente, in modo di toccare più Paesi con una trasferta sola. Terminata l’Europa, l’elenco dei mi manca conta undici Paesi in Oceania, quattro in Africa, tre in Asia e quattro in America. E proprio dall’America inizia la lunga rincorsa…

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Golf in Algeria, sul green della 9 si puttano le otto buche precedenti

Finale di stagione per il girovagare del nostro amico Pier Paolo Vallegra sui campi di tutto il mondo (ha giocato in 161 Paesi finora). Questa è la cronaca di un’avventura, ossia quella di giocare a golf in Algeria dove l’unico percorso esistente ha un solo green “presentabile”. E lì si giocano e si chiudono tutte le otto precedenti buche.

“L’Algeria è terra di datteri, deserto, rovine romane e, cercando bene, anche di un campo da golf. Ma bisogna cercarlo bene bene, perché non è facile da trovare… Al telefono nessuno risponde, email non ne hanno.

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Golf in Groenlandia tra rocce, licheni, muschio ma senza fairway

Le vacanze sono quasi per tutti un ricordo. Chi guarda avanti può pensare a giocare a golf in Groenlandia: ecco i suggerimenti del nostro Pier Paolo Vallegra, golfista giramondo (ha giocato in 160 Paesi).

Golf in Groenlandia

La Groenlandia è l’isola più grande e la nazione meno densamente popolata del pianeta. Come le isole Far Oer è una nazione costitutiva del Regno di Danimarca. In base ai voli, si può passare in Groenlandia quattro giorni oppure uno solo…

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere

Giocare a golf a Capo Verde in un nove buche… di un italiano

Tappa a Capo Verde nel giro del mondo per il golf di Pier Paolo Vallegra, un amico di “Golfando” che – con questa – ha già giocato in 159 nazioni Per il nostro blog scrive diari di golf. All’Isola di Sal ha testato il campo… di un italiano. Vallegra risponderà ad ogni domanda sui suoi viaggi.

di Pier Paolo Vallegra

In questi tempi di post (con tanti se e tanti ma) Covid è estremamente complicato saltabeccare all’estero da un posto all’altro. Ci si trova di fronte regolamenti e restrictions differenti. In attesa di tempi migliori, meglio dei point to point.

Continua a leggere

Giocare a golf nelle Antille Olandesi 2: Aruba e Sint Maarten

Prosegue il viaggio di Pier Paolo Vallegra per farci scoprire il golf nelle Antille Olandesi. Pier Paolo è un amico di “Golfando” che ha già giocato in 158 Paesi in giro per il mondo. Per il nostrp blog scrive i diari dei suoi viaggi più recenti. Dopo la tappa a Curacao ecco il racconto di altri due percorsi. Non vi viene voglia di partire?

Il giorno dopo partenza per Sint Maarten, che comprende un terzo dell’isola mentre il rimanente a nord è francese. L’aeroporto Princess Juliana è famoso per gli aerei che atterrano passando a 35 metri sulla testa dei turisti della spiaggia di Maho.

di Pier Paolo Vallegra
Continua a leggere