Costa Crociere partner di Ryder Cup 2023… e lancia “Cruise & golf”

Costa Crociere

Sempre più Italia nella Ryder Cup di Roma: Costa Crociere, marchio italiano del gruppo Costa, è stata nominata Official Cruise Line della Ryder Cup 2023.

In occasione dell’annuncio, Costa Crociere ha presentato anche una novità per tutti gli appassionati di golf e le loro famiglie. Si tratta di Cruise & Golf, una formula che permette di combinare un’esperienza di golf unica con il relax e il divertimento tipici di una crociera. Il tutto a bordo della nave più innovativa della flotta, l’ammiraglia Costa Smeralda. Prenotando “Cruise & Golf”, gli appassionati avranno la possibilità di giocare in alcuni dei più bei club di Italia, Francia e Spagna, durante le soste della nave nelle destinazioni visitate. Nel frattempo, le famiglie potranno godere dei servizi di bordo o andare alla scoperta di località nelle escursioni organizzate.

Cruise & Golf, i campi prescelti

L’offerta mirata al golf di Costa Crociere sarà disponibile da maggio 2022 sulle crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale. Le tappa saranno Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Palermo, e Civitavecchia/Roma. Le prenotazioni saranno aperte dal primo febbraio. Per usufruirne basterà acquistare una crociera e poi aggiungere alla prenotazione uno dei due pacchetti dedicati al golf. Il pacchetto prevede rispettivamente tre oppure quattro green fee per accedere ad alcuni dei più famosi campi del Mediterraneo.

Costa Crociere
Alcanada

Tra i golf club selezionati ci sono il Marco Simone, il Golf Nazionale, l’Olgiata, l’Acquasanta e Garlenda. In Spagna, il Real Club de Golf El Prat, il PGA de Catalunya (numero uno tra i circoli della Spagna e tra i primi quattro d’Europa), il Son Gual, l’Alcanada, l’Arabella Golf (Maiorca) con i suoi tre magnifici percorsi Son Vida, Son Quint e Son Muntaner. 

In Francia ci sono il Golf d’Aix Marseille, il Bastide de la Salette (con viste spettacolari sulla catena del Garlaban e su Marsiglia), il Golf d’aix-en-Provence e il Sainte Baume.

Il “Marco Simone”, il “PGA de Catalunya” e “Alcanada” saranno disponibili con un prezzo extra.

La formula permetterà di vivere un’esperienza senza pensieri.  Oltre al green fee, la formula comprende una serie di servizi speciali per godersi al meglio golf e crociera. Ad esempio, il transfer dedicato dalla nave al campo e ritorno. Oppure la priorità di imbarco e sbarco a inizio e fine crociera. E ancora: trasporto personalizzato e custodia a bordo dell’attrezzatura da golf.

Costa Crociere
Golf Nazionale

Costa Crociere e Ryder Cup, le parole

“Le nostre vacanze puntano a far vivere esperienze uniche. Il connubio con il golf si sposa perfettamente con questa idea. Per raggiungere il nostro obiettivo di diventare la compagnia di riferimento nel mondo del golf – afferma Roberto Alberti, SVP & Chief Commercial Officer di Costa Crociere – abbiamo pensato a un’iniziativa speciale. La partnership con Ryder Cup 2023 ci permetterà di raggiungere tutti gli appassionati di golf. Con “Cruise & Golf” offriremo a loro e alle loro famiglie una vacanza che unisce il meglio del golf con il meglio della crociera.”  L’iniziativa rappresenta un’occasione per incentivare il turismo locale. Sei passeggeri su dieci dichiarano di voler tornare nei luoghi visitati durante la crociera”.

Costa Crociere
PGA de Catalunya

Guy Kinnings, Ryder Cup Director e ceo del gruppo European Tour, ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Costa Crociere nella nostra famiglia. La Ryder Cup è uno spettacolo di intrattenimento completo, e dal momento che si svolgerà in Italia per la prima volta, ci è sembrato naturale lavorare con Costa Crociere per costruire un’esperienza indimenticabile per i loro ospiti”.


Lee Westwood: non sarò io il capitano alla Ryder Cup di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.