Golf Television non solo Tv, molto di più!

Golf Television è un’idea che vanta innumerevoli tentativi d’imitazione… un po’ come La Settimana Enigmistica. In questo caso, però, non c’è nulla da risolvere, è tutto già chiaro, anzi “in chiaro”. Il format del programma tv (in onda dal settembre 2015) infatti entra nelle case attraverso emittenti regionali del digitale terrestre.

Golf Television

Marco Lanza e Marco Bucarelli

Il mondo del golf amatoriale è sempre stato il punto di riferimento principale di Golf Television e così, dopo aver aggiunto al mezzo televisivo altre piattaforme di diffusione (un canale YouTube che conta oltre 20.000 servizi visionati in un mese e un sito dove trovano spazio tutte le puntate e i servizi andati in onda), il raggio di azione si è amplificato.

In particolare circuiti di golf, una linea di scarpe per il gioco e il tempo libero, diverse collaborazioni importanti con i top player del mercato, che spaziano in diversi settori come viaggi, clinic e organizzazione di eventi. Inutile nasconderlo: programma tv prima e circuiti di golf sono un punto di riferimento per il mondo amateur. Professionalità e serietà raccontano al meglio il lavoro dei giornalisti Marco Bucarelli e Marco Lanza, con il contributo sempre più fondamentale di Daniela Lutteri.

Golf Television in campo

Al circuito Golf Television in Tour, che da quattro anni è diventato per gli appassionati un appuntamento da segnare in agenda, quest’anno si è aggiunto anche un altro importante circuito dal momento che Domina Vacanze ha incaricato Golf Television di organizzare tutta la sua attività nel mondo del golf.

Dopo i mesi di lockdown, la stagione golfistica è ripartita alla grande con gare organizzate in tutta Italia. Il team di Golf Television ha fatto di necessità virtù riprogrammando l’attività dei suoi circuiti, incrociando le differenti tappe dei precedenti calendari. Da qui è nato Domina Golf Television in Tour, un circuito che non nasconde il suo fascino, ricco di tantissimi premi e come sempre con una finale da sogno.

A Tolcinasco (prima gara post-lockdown) c’erano 160 giocatori in campo. Lo scorso weekend numeri da record anche per la Romagna: 117 player al Riviera Golf Resort e 108 a Cervia.

Golf Television

Daniela Lutteri

Al Domina Golf Television in Tour i vincitori del netto delle tre categorie e il primo lordo saranno direttamente invitati come ospiti al THE INVITATIONAL (5/13 dicembre), in programma al Domina Coral Bay di Sharm el Sheikh. Un evento speciale di una settimana, con tante sorprese e una gara di due giorni sul percorso del Jolie Ville. Ogni buca avrà un suo premio. Tutti i vincitori delle singole tappe del circuito saranno ospiti con volo aereo, soggiorno all inclusive, pacchetto golf e molto altro.

I secondi classificati delle tre categorie più i primi lady e senior si aggiudicheranno invece una vacanza di una settimana a Sharm (volo aereo+soggiorno all inclusive). E poi ancora, tantissimi altri premi, oltre a quattro nearest to the pin a ogni appuntamento.

Tutte le gare saranno riproposte in sintesi nel programma televisivo. Insomma ci sono tutti i requisiti per trasformare Domina Golf Television in Tour in uno degli eventi più attraenti del panorama italiano.

Ottimi i riscontri anche per l’altro circuito made in Golf Television, quello a 12 buche. Due le sedi prescelte in alternanza, il Brianza (Usmate Velate, Monza) e Villa Paradiso (Cornate d’Adda). Si gioca ogni giovedì e anche in questo caso ci sono tanti premi ad ogni tappa. Un driver Katana in palio per il vincitore del ranking.

Golf Television in tv

Tutto questo è l’evoluzione del programma tv. Golf Television continua a catturare consensi, promuovendo il golfattraverso una trasmissione settimanale con ospiti in studio e collegamenti telefonici con i circoli.

E ancora: lezioni di golf con Carlo Zappa (vedi accordo di collaborazione con Italian Golf Academy), la buca della settimana, le regole spiegate dal presidente A.I.A.G. Roberto Ballini (arbitro internazionale)…

Su quello che una volta si chiamava “piccolo schermo” Golf Television, nata nel 2015 da un’idea di Marco Bucarelli, attuale direttore responsabile, è diventata anche uno strumento importante per divulgare il golf tra chi non l’ha mai giocato. Condotta inizialmente con il fratello Maurizio (che ha terminato la sua collaborazione a inizio 2017), la trasmissione, nell’aprile 2017, ha visto l’ingresso del giornalista professionista Marco Lanza. Si tratta di uno dei volti conosciuti del giornalismo televisivo di casa nostra, arrivando da anni di esperienza a Telemontecarlo e La7.

Come ricordavamo prima, il programma è visibile in chiaro e gratuitamente sul digitale terrestre attraverso diversi emittenti regionali. Inoltre, sul canale YouTube (20.500 visualizzazioni nell’ultimo mese) e su golftelevision.tv si possono rivedere free on demand tutte le puntate e i servizi andati in onda. Spesso anche in anteprima.

Che dire se non augurare “buon gioco” a Golf Television ?

Golf news 2020, tutto quello che accade sui campi italiani

Golfando sui social:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *