Reply International Under 16, a Biella 190 giocatori da venti Paesi

Nuova edizione, nuovo record. Se già lo scorso anno il Reply International Under 16 – Championship Teodoro Soldati Trophy aveva fatto registrare dei numeri altisonanti, l’edizione 2017 si preannuncia migliore. Alla chiusura delle iscrizioni sono risultati pre-iscritti oltre 190 giocatori (per i 144 posti disponibili) in rappresentanza di 20 nazioni. La gara si svolgerà al Golf Club Biella “Le Betulle” dal 5 al 7 settembre.

Reply InternationalPer chi non lo sapesse al Reply International hanno preso parte, tra gli altri, Matteo Manassero, Renato Paratore, Haydn Porteous, Thomas Pieters, Matthew Fitzpatrick e Brandon Stone. Tra chi ce l’ha fatta ad affermarsi nel golf che conta e chi ci prova ci sono molti italiani. Tra loro Corrado De Stefani, professionista biellese che gioca sull’Alps Tour e che vinse il Reply nel 2009.

Quest’anno quantità ma anche molta qualità con oltre cento partecipanti con handicap inferiore o pari a 2. Alto il rischio di esclusione per diversi giocatori con handicap appena superiore.

Tra le giovani promesse internazionali ci sarà il giovanissimo Conor Gough ( -2,1, campione inglese Under 14). Quindi il norvegese Mikkel Antonsen (hcp -2,7), il sudafricano Ayden Senger (hcp -2), l’estone Carl Hellat (hcp -1,9), lo svizzero Nicola Gerhardsen (hcp -1,9), il tedesco Krammer Felix (hcp -1,8), l’irlandese Luke O’Neill (hcp -1,4) e il ceco Petr Hruby (hcp -1,0).

Concrete possibilità di puntare al successo le hanno poi gli azzurrini. Su tutti, seguendo l’ordine di merito nazionale, il milanese Pietro Bovari (hcp -2,5, tesserato per il Golf Ambrosiano a segno quest’anno nel Gp Città di Milano e al Vecchio Monastero di Varese). Poi il toscano Gianmarco Manfredi (hcp -1,5, Ugolino, campione nazionale Ragazzi), Lorenzo Bruzzone (hcp -1,4, Royal Park Roveri), Simone Armando Colozza (hcp -0,6, Parco Roma) e Alessio Battista (hcp -0,2, 14enne di Palmanova portacolori di Villa Condulmer). Dovranno invece sperare in una wild card per entrare nel field il biellese Filippo Valzorio (Gc Cavaglià) e il torinese del Gc Biella Filippo Ponzano.

La formula del Reply International

Confermata la formula di gioco: 72 buche stroke-play con taglio dopo i primi due giri. I primi quaranta più gli eventuali pari merito parteciperanno alle 36 buche finali che si disputeranno nella giornata di giovedì. In palio oltre al titolo individuale ci sarà anche il Nations’ Trophy (con team composti da 3 giocatori), assegnato alla fine della seconda giornata tenendo conto dei migliori due score su tre di ogni giro.

Il partner sarà Reply, multinazionale di comunicazione e media digitali che ha organizzato per martedì 5 settembre Code For Kids. Si tratta di una giornata dedicata ai giovani per avvicinarsi alla robotica e all’intelligenza artificiale. Gli allievi dei migliori club d’Italia potranno costruire il loro robot golfista utilizzando i littleBits. Il robot verrà poi programmato con un videogioco interattivo.

Reply International

L’ingresso (a Magnano sulla statale che collega Biella ad Ivrea) sarà libero e gratuito.

La manifestazione è dedicata ed intitolata a Teodoro Soldati, scomparso nel luglio del 2015 lasciando un vuoto incolmabile in chi lo conosceva e ne apprezzava doti umane e talento. Teodoro era molto legato ai campionati avendoli giocati ben quattro volte. Aveva ;migliorato di anno in anno la sua prestazione sino a raggiungere il podio nel 2013 (3°) e il successo nel 2014.

Il Golf Club Biella “Le Betulle”

Ad ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, situato ad una altitudine di 590 metri slm, è stato realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra (la più lunga d’Europa) in un ambiente naturale ideale per il golf. Il campo, un parkland a 18 buche, par 73, lungo mt. 6.427 (7.029 yards) è stato progettato dall’architetto inglese John Morrison nel 1956 ed è da molti anni nei primissimi posti di tutte le classifiche nazionali ed internazionali.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK DI GOLFANDO... E ISCRIVITI AL GRUPPO

GIOCO A GOLF PERCHE’… – CLICCA E FINISCI LA FRASE

IMBUCATO, IL SELFIE DEL GOLF – CLICCA E INVIA IL TUO

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *