Francesco Molinari ancora numero 14 al mondo: eguaglia il suo record e quello di Dodo

Non si ferma la marcia verso l’alto di Francesco Molinari. Chicco è passato dal 16esimo al 14esimo posto nel World Ranking. Molinari ha eguagliato il record azzurro di tutti i tempi in merito alla posizione più alta raggiunta da un italiano. Il primato lo deteneva lui stesso insieme al fratello Edoardo. Dietro ai due torinesi Costantino Rocca, che si è fermato al 18esimo, e Matteo Manassero approdato al 25esimo.

Francesco Molinari

Francesco Molinari impegnato al The Players Championship a Sawgrass (Florida) nel maggio 2016 (foto Afp)

Continua a leggere

SCHEDA – I golfisti italiani che hanno vinto sul Tour

(Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2018) Sono salite a ventinove le vittorie italiane nei circuiti professionistici di golf più cinque in Ryder Cup. Grazie alla fondamentale collaborazione di Nicola Montanaro (Federgolf) siamo riusciti a ricostruire l’albo d’oro azzurro. Quello dei golfisti italiani che hanno vinto sul Tour è un album per nulla sbiadito.

Costantino Rocca e Severiano Ballesteros (da costantinorocca.it, foto di “Fotografia sport comunicazione” by www.claudioscaccini.it).

Continua a leggere

Edoardo Molinari dopo la vittoria: “Non ho mai pensato di smettere, però…”

La ventiduesima vittoria italiana sullo European Tour porta la firma di Edoardo Molinari. Dodo, nel giorno di Pasqua, ha vinto a Rabat il Trophée Hassan II. Lo ha fatto a distanza di sei anni e 232 giorni dall’ultima affermazione, allo Johnnie Walker Championship (Gleneagles, agosto 2010). Ora, smaltita l’euforia, l’azzurro si racconta in un’intervista a Federgolf. Parecchi gli spunti interessanti: dalla fiducia ritrovata da qualche settimana ai timori dopo i lunghi infortuni, dalle qualifyng school (le gare di spareggio per continuare a giocare sullo European Tour) alla Ryder Cup 2022.

Edoardo Molinari

RABAT Edoardo Molinari e il trofeo vinto in Marocco

Continua a leggere

Golf, Edoardo Molinari torna a vincere: suo il Trophee Hassan II – “La fame di vittorie aumenta”

Dopo sette anni di digiuno, Edoardo Molinari torna a vincere. Il torinese si è imposto nella tappa in Marocco dell’European Tour: suo il Trophee Hassan II giocatosi a Rabat sui campi del Royal golf Dar es Salam. Molinari: “Grazie alla mia famiglia, a genitori e amici, a staff e sponsor. Ora la fame di vincere aumenta ancora

Edoardo Molinari

RABAT Edoardo Molinari e Klara Spilkova (vincitrice della Coppa Lalla Meryem)

Continua a leggere

Golf, in India zampata di Manassero e Dodo Molinari

Dall’India buone notizie per il golf azzurro: Matteo Manassero ha chiuso terzo con 286 colpi (-2) l’Hero Indian Open. Dodo Molinari si è piazzato 11esimo con 289 (+1). La vittoria, per il secondo anno consecutivo, è andata a S.S.P. Chawrasia (278,-10). L’indiano ha lasciato a ben sette colpi il malese Gavin Green (285, -3). Ha ricevuto un assegno di 275.828 euro su un montepremi di 1.650.000 euro.

Matteo Manassero

Matteo Manassero

Continua a leggere

World Super 6 Perth, il golf diventa show – In campo Dodo Molinari

Banco di prova per il golf mondiale: scatta domani a Perth l’ISPS HANDA World Super 6 Perth, rivoluzionario torneo in combinata tra European Tour e PGA Tour of Australasia. Si giocherà al Lake Karrinyup Country Club. Un solo italiano al via, Edoardo Molinari che a Golfando disse di vedere di buon grado questa formula. Il montepremi è di 1.260.000 euro (210.255 al vincitore).

Il fairway del Lake Kerrinyup Country Club non è solo per golfisti (Foto Facebook)

Continua a leggere

SCHEDA – Undici anni di italiani sullo European Tour

(aggiornamento: novembre 2017) Dedicato a chi vuol far tesoro del passato recente del golf italiano: a fine anno solare e alle porte di un anno lunghissimo anno di golf abbiamo voluto fermare un attimo il tempo e guardarci alle spalle, a quell’European Tour che ha visto protagonisti i nostri italiani. La domanda è sorta spontanea dopo l’ultima qualifyng school in Spagna: quanti azzurri hanno giocato sul Tour con carta più o meno piena negli ultimi anni?

Continua a leggere

Dodo Molinari tiene la carta 2017: “Ricomincio a giocare un buon golf”

Missione compiuta: Edoardo Molinari giocherà il 2017 sull’Europen Tour. Lo ha sancito il suo secondo posto finale alla Qualifyng School di Girona al termine di una gara dove il piemontese non ha mai dato segni di cedimento. Purtroppo si tratta dell’unico azzurro che e l’ha fatta: niente carta per Di Nitto, Delpodio, Maestroni, Gagli e Crespi. La prossima stagione sul principale tour europeo l’Italia sarà rappresentata dai due Molinari, Paratore, Bertasio e Manassero.

molinari_edoardo_spagna

Edoardo Molinari al termine della Qualifyng School

Continua a leggere

Qualifyng School European Tour, Molinari primo – Ancora in gioco Di Nitto e Delpodio

Sempre meglio Edoardo Molinari a un giro dal termine della Qualifyng School al PGA Catalunya Resort di Girona. Il piemontese è primo con 342 colpi (66 68 72 69 67, -14). Molinari, secondo al via, ha sorpassato, con un gran giro in 67 (-5) colpi, l’inglese Nathan Kimsey (345, -11), leader con tre colpi di vantaggio e che ora ne ha altrettanti di ritardo.

Qualifyng School European Tour

Edoardo Molinar

Inglesi anche sei degli altri inseguitori: Matthew Nixon, Eddie Pepperell, Tom Lewis e Richard McEvoy, terzi con 347 (-9), Jamie Rutherford e Max Orrin, settimi con 348 (-8) insieme allo svedese Niclas Johansson.

Ha recuperato Enrico Di Nitto, da 52° a 43° con 354 (70 69 71 73 71, -2), che ora è a tre colpi dalla ‘carta’, e si trova a quattro Matteo Delpodio, da 62° a 53° con 355 (73 68 76 67 71, -1). Rimonta, invece, praticamente impossibile per Andrea Maestroni, 71° con 359 (68 74 73 69 75, +3).
Continua a leggere