Dalla Macro Zona Sud: “Caro Presidente Chimenti, ti sono vicino”

Dopo la lettera aperta di GolfImpresa e quella di Franco Chimenti, ricevo e pubblico integralmente la missiva inviatami sabato sera dall’avvocato Antonio Pellegrino, responsabile Macro Zona Sud e delegato regionale Puglia.

Come ho sempre fatto sono pronto ad ospitare altri interventi in materia da parte di presidenti di circoli, direttori, professionisti, organizzatori di eventi, addetti ai lavori e giocatori. Ad una sola condizione: niente offensivo e niente anonimo. Buona domenica (sl)

“Caro Presidente,
dopo aver letto il pretestuoso articolo dell’associazione GolfImpresa, non posso fare a meno di esprimerti a nome mio personale, di tutti i delegati e dei rappresentanti dei Circoli della Macro Zona Sud Italia, la più affettuosa vicinanza ed il più assoluto rincrescimento per quelle che non possono essere considerate altro che mere parole in libertà che, mentre vogliono apparire come la libera espressione del diritto di critica, probabilmente sono motivate da finalità diverse e sconosciute.

Basta poco, infatti, per rivelarne la pretestuosità e la mancanza di spessore critico. E diverso non può essere! Infatti, come si può non riconoscere l’enorme importanza dello svolgimento in Italia della Ryder Cup quale fortissimo volano per la promozione e lo sviluppo del Golf. Come pure non si può non tenere nella dovuta considerazione quanto impegno si sia dovuto profondere (e quanto si sia dovuto lottare) per ottenerne l’assegnazione, prevalendo su avversari fortissimi come la Francia ed altri importanti paesi.

Nessuna critica quindi, si può rivolgere a Te, ed al Consiglio Federale tutto, per mancato impegno nella promozione del Golf sul territorio, quando alle tante iniziative ed al traino delle recenti vittorie di Francesco Molinari si sono aggiunti il progetto apprezzatissimo del Golf nelle scuole italiane (il Golf fa colpo), avviato nel 2019 con il supporto del MIUR ed in collaborazione con l’Istituto per il Credito Sportivo, che sta avendo un grande successo, la recente iniziativa di “Golf è Donna” ed i circuiti Giovanili “Trofeo Soldati” e “Saranno Famosi”, che prenderanno l’avvio in questi giorni.

Procedi sereno quindi, caro amico Presidente, assieme agli amici del Consiglio Federale. E, come dice il Poeta “non ti curar di lor, ma guarda e passa”.

I golfisti italiani vedono e sanno. E apprezzano !

Per aspera ad astra.

Un grandissimo abbraccio.”

Antonio Pellegrino
Responsabile Macro Zona Sud
Delegato Regionale Puglia

Lecce, 7 marzo 2020

Federgolf, lettera aperta a Golfimpresa e al mondo del golf italiano

Golfando sui social:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

GolfImpresa, lettera aperta a Federgolf e al mondo del golf italiano

2 risposte a “Dalla Macro Zona Sud: “Caro Presidente Chimenti, ti sono vicino”

  1. Solo per dare una chiave ulteriore di lettura alle legittime osservazioni del responsabile della Macro Zona Sud, è bene sapere che l’Avv. Pellegrino non è stato eletto nè dai circoli nè dai tesserati dell’area Sud, bensì è stato legittimamente nominato dal Presidente Chimenti e dal Consiglio Federale

  2. Nessuna federazione sportive chiede un “pedaggio” di 100 Eu a un dilettante che vuol praticare uno sport. E qual’è la contropartita: nulla! Non c’è da meravigliarsi se in Italia ci sono meno giocatori che in ogni altro paese del mondo. Chi se ne frega della Ryder cup in Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *