Il golf del futuro: la 14enne Charlotte Cattaneo vince in Francia

Successo italiano nello Chantilly International U14 Trophy: Charlotte Cattaneo ha vinto alla grande con 141 colpi (70 71, -5) colpi, sette in meno delle francesi Ambre Lefevre e Inès Archer (148, +2).

Stefano Sardi, Charlotte Cattaneo, Francesco Fiorellini dopo la gara a Chantilly.

Stefano Sardi, Charlotte Cattaneo, Francesco Fiorellini dopo la gara a Chantilly.


Quarta Francesca Fiorellini (78 72, +4). Le due italiane sono state assistite da Stefano Sardi.

Sul percorso dello Chantilly Golf Club (par 73) a Vineuil-Saint-Firmin in Francia, l’Italia si è classificata terza nel Trofeo delle Nazioni con 456 colpi alle spalle di Francia (446) e Inghilterra (451).

Quello di Charlotte Cattaneo è il quarto successo azzurro stagionale in campo internazionale dopo quelli di Andrea Romano (due) e di Stefano Mazzoli.

Chi è Charlotte Cattaneo

Ryder Cup Charlotte Cattaneo

Charlotte Cattaneo in azione sul Monte Bianco.

Charlotte, 14enne milanese, tesserata per il GC Milano, è stata tra i testimonial de “La Ryder Cup sul Monte Bianco“, seconda tappa della Road To Rome 2017. E’ una delle speranze del golf di casa nostra. L’azzurra ha firmato il suo secondo titolo all’estero dopo quello ottenuto nell’English Girls U14 Open Amateur Championship nel 2017. E’ stata tricolore Baby (2016) e ha vinto il Trofeo Bogogno (2017) e il GP Vecchio Monastero (2018).

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo.

Il Golf nella Testa: la mental coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *