Ian Woosnam rinuncia al Masters 2022: “Largo ai giovani”

Ian Woosnam
AUGUSTA Ian Woosnam e il suo caddie Richard Goddard al termine del secondo giro al The Masters 2021 (Foto di Kevin C. Cox /Getty Images via AFP)

Il Masters 2022 perde un past winner. Il gallese Ian Woosnam passa la mano e annuncia che non giocherà ad Augusta dal 7 al 10 aprile.

I motivi sono comprensibili: l’età e gli acciacchi non risparmiano nessuno. Woosman ha 63 anni e nel 2020 ha subito un intervento alla schiena. La combinazione dei due fattori lo costringerà a guardare l’evento davanti alla tv. “Ho riflettuto a lungo sul fatto di partecipare o meno – ha detto – anche quest’anno al The Masters, ma credo sia arrivato il momento di guardare giocare i ragazzi più giovani”.

Ian Woosnam dice addio quindi alla 86esima edizione del primo Major dell’anno. Vincitore del The Masters nel 1991, questo professionista (come tutti i Masters Champion) ha diritto all’esenzione a vita per giocare l’Augusta Masters. Dopo 32 presenze il gallese passa la mano. Nelle ultime venti apparizioni ha passato il taglio solo in due occasioni.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.