Phil Mickelson vince il PGA Championship a quasi 51 anni: è record

KIAWAH ISLAND Phil Mickelson esulta dopo aver vinto il PGA Championship 2021 (Foto di SAM GREENWOOD / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP).

KIAWAH ISLAND Phil Mickelson esulta dopo aver vinto il PGA Championship 2021 (Foto di SAM GREENWOOD / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP).

Lefty ancora più nella storia: Phil Mickelson a 50 anni, 11 mesi e 7 giorni vince il PGA Championship 2021, sesto Major in carriera. Nessuno ha mai vinto una gara del Grande Slam a 50 anni compiuti. In South Carolina il professionista di San Diego ha chiuso con un totale di 282 colpi (70 69 70 73, -6). 

A Kiawah Island, Mickelson ha superato così il primato appartenente all’altro americano Julius Boros, vincitore del PGA a 48 anni nel 1968. Lefty passa oggi dalla posizione numero 115 del ranking mondiale alla 32. Così non ha più bisogno della wild card offertagli per giocare il prossimo US Open, unica gara mai vinta in carriera.

Quello di ieri è un successo che arriva 30 anni, 4 mesi e 10 giorni dopo il primo titolo di Mickelson  sul PGA Tour al Northern Telecom Open (nel 1991, da dilettante) ha festeggiato una delle sue vittorie più importanti.

Lefty è adesso anche il quarto golfista ad essere riuscito a imporsi sul PGA Tour in quattro decenni diversi: prima di lui ce l’hanno fatta solo Sam Snead, Raymond Floyd e Davis Love III.

Le parole di Phil Mickelson 

“E’ un successo fantastico, non penso di aver mai provato nulla di simile. Credevo e speravo che tutto potesse essere possibile. Spero di essere fonte d’ispirazione per molti, di sacrifici ne ho fatti tanti ma ne è valsa davvero la pena. Adoro questo sport e amo competere con giocatori così forti” le parole di Phil Mickelson a fine giro.

KIAWAH ISLAND Una scena che non si vedeva da anni in un campo da golf. Di solito il protagonista era Tiger Woods: stavolta è toccato a Phil Mickelson (foto di Patrick Smith / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP)

A festeggiare il suo capolavoro oltre 10.000 spettatori, assiepati alla buca 18 dell’Ocean Course (par 72), un campo che non ha lasciato scampo neanche a Dustin Johnson e Justin Thomas entrambi out al taglio.

I complimenti di Tiger Woods

Da Tiger Woods a Jack Nicklaus, da Gary Player a John Daly, da Thomas a Koepka, il mondo del golf ha esaltato la vittoria di Mickelson. “Vederti vincere a 50 anni è davvero stimolante. Congratulazioni” i complimenti di Tiger Woods, il grande assente del torneo. “Sei un formidabile ambasciatore di questo sport, un campione senza tempo” l’elogio di Gary Player.

Mickelson ha chiuso sull’Ocean Course a -6 colpi finali mantenendo due colpi di vantaggio su altri due campioni Major: Brooks Koepka (campione del PGA Championship nel 2018 e nel 2019) e Louis Oosthuizen, entrambi secondi con 270.

Il successo gli ha fruttato anche 2.160.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 12 milioni.


GOLFANDO SUI SOCIAL:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

Ladies Italian Open, “l’Italia del golf c’è e mette le donne al centro”

2 risposte a “Phil Mickelson vince il PGA Championship a quasi 51 anni: è record

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.