eSports e golf: pronto il debutto sull’European Tour

E finalmente anche eSports e golf cominciano a viaggiare di pari passo. Per la prima volta questa settimana a una gara dell’European Tour verrà affiancata una competizione di golf online. Durante il Made in Denmark in calendario il prossimo weekend si disputerà infatti un torneo di World Golf Tour, uno dei giochi più famosi al mondo.eSports e golfL’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Dreamhack (la società che organizza gare di eSports in giro per il mondo) ed European Tour. L’intento è sin troppo evidente: avvicinare due modi di giocare e contaminarne i mondi.

Nel villaggio ospitalità allestito all’Himmerland Golf & Spa Resort, sede della prossima tappa del circuito europeo, si sfideranno otto dei migliori giocatori di WGT al mondo. Giovedì si terranno i quarti di finale ad eliminazione diretta, venerdì pomeriggio le semifinali e, a seguire, la finalissima. Al vincitore andranno 5mila dollari, premio più alto mai assegnato in un torneo esports di golf. 

Secondo gli addetti ai lavori, oggi sono oltre 15 milioni i giocatori che si sfidano su World Golf Tour (prodotto da Topgolf), considerato uno dei giochi più realistici in circolazione. Come ogni gara di eSport, anche quella danese verrà trasmessa online in tutto il mondo con il pubblico chiamato a tifare per il singolo gamer.

eSports e golf, per chi gioca online e chi investe

Sul sito dell’European Tour si leggono dichiarazioni entusiastiche degli addetti ai lavori.

eSports e golf

“Il Tour ha un’ottima reputazione in tema di innovazione – dice Richard Bunn, responsabile dell’area Media Rights & Programming del circuito professionistico continentale -. Siamo entusiasti di trasferirci nel mondo degli eSports. Si tratta indubbiamente di un’area con un enorme potenziale. Potremo coinvolgere un pubblico nuovo, creando allo stesso tempo nuove opportunità per i nostri partner commerciali”.

Tanto per rendere un’idea di quale potenza si celi dietro questo mondo basti cercare in Rete “Dota International Championship”. Si tratta del campionato mondiale di DOTA, uno degli eSports più famosi. La competizione si tiene da otto anni e l’edizione 2019 sarà a Shangai. L’ultima si è giocata alla Rogers Arena di Vancouver: in palio c’era un montepremi di 25 milioni di dollari. Sapete quanti dollari erano in palio domenica scorsa al PGA Championship vinto da Brooks Koepka? Undici.

IMBUCATO – Il tuo selfie di golf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *