Da Cameron Champ una scarpa da golf in faccia al razzismo

Sarà anche un granello di sabbia nel deserto ma da qualche parte si dovrà pure cominciare. Cameron Champ, 23eenne professionista statunitense, ha giocato il secondo giro del Waste Management Phoenix Open indossando scarpe di colore diverso.

SCOTTSDALE Cameron Champ chiude il suo giro al Waste Management Phoenix Open (foto Michael Reaves/Getty Images/AFP)

SCOTTSDALE Cameron Champ chiude il suo giro al Waste Management Phoenix Open (foto Michael Reaves/Getty Images/AFP)

Continua a leggere

Golf, un bellissimo blue monday per Adam Long e Shane Lowry

Sarà un blue monday per tutti ma non per Adam Long. Non c’è spazio per la tristezza per l’ex numero 417 del World Ranking che ha vinto la sua prima gara sul PGA Tour. Il successo gli è valso un assegno di 1.062.000 dollari su un montepremi di 5.900.000 dollari.

LA QUINTA Adam Long festeggia con la moglie Emily la prima vittoria sul PGA Tour. Davanti a loro Phil Mickelson (Foto Donald Miralle/Getty Images/AFP).

LA QUINTA Adam Long festeggia con la moglie Emily la prima vittoria sul PGA Tour. Davanti a loro Phil Mickelson (Foto Donald Miralle/Getty Images/AFP).

Continua a leggere

José de Jesus Rodriguez, da clandestino messicano negli Usa a professionista di golf sul PGA Tour

Se Trump fosse stato presidente degli Stati Uniti nel 1996 non ci sarebbero storie come quella di José de Jesus Rodriguez. Ci sarebbe un muro di cemento o di acciaio al confine con il Messico e addio american dream. José de Jesus Rodriguez è stato un clandestino in cerca di fortuna: oggi è un professionista del PGA Tour, il circuito più importante al mondo. A gennaio ha giocato con Francesco Molinari alle Hawaii. Presto sfiderà Tiger Woods.

PLAYA DEL CARMEN Josè de Jesus Rodriguez impegnato all'OHL Classic a Mayakoba (Foto di Rob Carr/Getty Images/AFP).

PLAYA DEL CARMEN José de Jesus Rodriguez impegnato all’OHL Classic a Mayakoba (Foto di Rob Carr/Getty Images/AFP).

Continua a leggere

Matt Kuchar vince ancora e stavolta “paga” il suo caddie

L’uomo della settimana del golf mondiale è senza dubbio Matt Kuchar: a quasi 41 anni ha vinto due delle ultime quattro gare disputate sul PGA Tour. Dopo il Mayakoba Golf Classic di novembre, Kuchar ha conquistato alla grande anche il Sony Open in Hawaii, giocatosi sul percordo di Waialae (par 70) a Honolulu. Nell’occasione ha messo a tacere anche le voci sul suo braccino corto col caddie.

HONOLULU Matt Kuchar dopo la vittoria al Sony Open In Hawaii (foto di Sam Greenwood/Getty Images/AFP)

HONOLULU Matt Kuchar dopo la vittoria al Sony Open In Hawaii (foto di Sam Greenwood/Getty Images/AFP)

Continua a leggere

America First anche per Rory McIlroy: nel 2019 solo PGA Tour (o quasi)

Rory McIlroy saluta l’Europa e si concentra “solo” sul PGA Tour. Il nordirlandese ha confermato l’intenzione di giocare nel 2019 solo un paio di tornei nel Vecchio Continente, puntando a vincere di nuovo un Major. Così facendo, teoricamente Rory direbbe addio alla possibilità di venire scelto un giorno come capitano o vice-capitano di Ryder Cup.

Un selfie della nostra Ornella Parigi oggi a Dubai con Rory McIlroy

Un selfie della nostra Ornella Parigi oggi a Dubai con Rory McIlroy

Continua a leggere

Brooks Koepka diventa il nuovo numero uno del golf al mondo

Il golf mondiale ha un nuovo re, il quarto nel giro di dodici mesi: Brooks Koepka ha vinto la CJ Cup in Corea del Sud e ha scalzato Dustin Johnson dal primo posto del World Ranking. Prima di lui nel 2018 c’erano riusciti Justin Thomas e Justin Rose.

Brooks Koepka in posa con il trofeo vinto al Nine Bridges golf club sull'isola di Jeju (foto Afp)

Brooks Koepka in posa con il trofeo vinto al Nine Bridges golf club sull’isola di Jeju (foto Afp)

Continua a leggere

PGA Tour: Brooks Koepka è il giocatore dell’anno

E’ Brooks Koepka il miglior giocatore del 2018 sul PGA Tour: la doppietta in due dei tre major americani (Us Open e PGA Championship) e la conseguente scalata ne World Ranking (oggi è il numero tre al mondo) sono valsi al campione statunitense la palma di player of the year.

Brooks Koepka beato tra i suoi trofei (foto PGA Tour).

Brooks Koepka beato tra i suoi trofei (foto PGA Tour).

Continua a leggere

Tiger Woods is back: vince il Tour Championship dopo 5 anni

Stavolta Tiger Woods is really back: Woods è tornato a vincere una gara sul PGA Tour dopo cinque anni di astinenza e sofferenza. Il 42enne lo ha fatto “come una volta”, dominando ad Atlanta dal primo all’ultimo giro il Tour Championship e mandando un chiaro segnale alla Ryder Cup 2018 che scatta venerdì a Parigi.

ATLANTA Tiger Woods durante la premiazione del Tour Championship (foto Afp).

ATLANTA Tiger Woods durante la premiazione del Tour Championship (foto Afp).

Continua a leggere

Tour Championship, Tiger Woods in vetta da solo

(Domenica 23 settembre) Sarà una domenica sera da passare davanti alla tv e ai social per l’appuntamento con la storia. Ad Atlanta Tiger Woods parte da leader nella quarta e decisiva giornata del Tour Championship. Woods non vince dall’agosto 2013 quando si impose al Bridgestone Invitational.

ATLANTA Tiger Woods sulla buca 16 all'East Lake Golf Club (Foto Afp).

ATLANTA Tiger Woods sulla buca 16 all’East Lake Golf Club (Foto Afp).

Continua a leggere