Jin Young Ko batte Tiger Woods: 114 buche senza un bogey

Jin Young Ko, chi era mai costei? La domanda è legittima ma da oggi guai a non conoscere il suo nome nel mondo del golf. Jin oggi ha infranto il record di Tiger Woods.

PORTLAND Jin Young Ko sulla sulla buca 5 del primo giro dell'LPGA Cambia Portland Classic sul percorso del Columbia Edgewater Country Club, a Portland (Foto di Jonathan Ferrey/Getty Images/AFP)

PORTLAND Jin Young Ko sulla buca 5 del primo giro dell’LPGA Cambia Portland Classic in corso all’Edgewater Country Club  (Foto di Jonathan Ferrey/Getty Images/AFP).

La sudcoreana ha messo a segno ben 114 buche consecutive senza bogey. Il primato precedente era di 110 buche e durava dal 2000.

“Sono davvero felice – racconta la sudcoreana – peccato per aver interrotto una striscia davvero sorprendente. Adesso il prossimo obiettivo è di infrangere questo nuovo record”.

Chi non mastica di golf deve sapere che per bogey s’intende chiudere una buca con un colpo sopra il par. Per farla breve: se una buca è un par 3 (ossia la pallina deve essere imbucata in tre colpi), segna un bogey chi la finisce in quattro colpi. Se è par 4, il bogey è 5 e via di questo passo.

LONDRA Jin Young Ko al British Open 2019 (foto di Ben STANSALL / Afp).

LONDRA Jin Young Ko al British Open 2019 (foto di Ben Stansall / Afp).

Calcolando che ogni giro di golf si snoda sulla distanza di 18 buche, significa che Jin Young Ko (numero uno nel ranking mondiale) ha giocato per oltre sei giri senza sbagliare una sola buca. Non è proprio impresa da niente.

La serie si è interrotta al Portland Classic, torneo del circuito americano LPGA, il più importante al mondo. In gara ci sono anche le italiane Giulia Molinaro e Silvia Cavalleri.


Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo

Hinako Shibuno, la Smiling Cinderella vince (al debutto) il British Open

Una risposta a “Jin Young Ko batte Tiger Woods: 114 buche senza un bogey

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *