Charlotte Cattaneo porta a 21 i successi azzurri nel 2019

Charlotte Cattaneo ha stravinto l’English Girls Under 16 Open Amateur Championship giocato al Gerrards Cross Golf Club (par 72), in Inghilterra.

Charlotte Cattaneo (foto Federgolf.it)

Charlotte Cattaneo (foto Federgolf.it)

La quindicenne milanese, tesserata per il Golf Club Milano, si è imposta con 287 (70 74 70 73, -1) colpi, unica giocatrice sotto par, dopo una corsa di testa, aumentando progressivamente il proprio vantaggio.

Da sottolineare anche la bella prova di Lucrezia Rossettin, quinta con 296 (76 70 74 76, +8) alla pari con la tedesca Milla Sagel.

La Cattaneo ha lasciato a cinque colpi la spagnola Mar Garcia Jimenez (292, +4), a sette l’inglese Rachel Gourley (294, +6) e a otto l’austriaca Anna Neumayer (295, +7).

Nel 2018 il record: 34 vittorie

Sono già 21 i titoli in campo internazionale di pro e dilettanti italiani nel 2019. Undici successi dei professionisti e dieci dei dilettanti, di cui tre a squadre, il bottino conquistato dai giocatori italiani in campo internazionale. Dopo il record delle 34 vittorie del 2018, anche il 2019 sta dando grandi soddisfazioni a tutti i livelli. 

Francesco Molinari (Foto Richard Heathcote/Getty Images/AFP)

Francesco Molinari (Foto Richard Heathcote/Getty Images/AFP)

L’Italia ormai dispone di un gruppo molto forte, compatto, che sa vincere a tutti i livelli e in tutte le fasce d’età nei circuiti più importanti e nei tornei più prestigiosi del mondo.

Charlotte Cattaneo, terzo successo all’estero

La quindicenne ha conquistato il terzo successo all’estero dopo aver vinto nel 2017 lo stesso evento per Under 14 e nel 2018 lo Chantilly International U14 Trophy.

Per lei anche quattro campionati nazionali: Baby (2016), Pulcine (2018), Ragazze medal e Cadette (2019). Ha accompagnato le azzurre Dorotea Maria Cancelliere.

I post del maestro di golf Ferruccio Crotti

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo

IMBUCATO – Il tuo selfie di golf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *