“Una lucida follia”, un libro sul golf “fluido come uno swing”

La passione per il golf, in effetti, è una lucida follia. Tre parole che descrivono alla perfezione le ore passate in campo pratica per raddrizzare un draw o in giro per il percorso a cercare quella zolla diventata “volante” dopo il nostro colpo. Tre parole che sono il titolo dell’ultimo libro di un amateur come noi: lui si chiama Nevio Grubessich e ai lettori di “Golfando” la genesi dei suoi racconti

Nevio Grubessich Una lucida follia

Nevio Grubessich e la moglie.

Una lucida follia

Semplice, chiaro e fluido, proprio come uno swing: così è stato concepito questo libro. Uno scritto corale, che può essere letto e compreso da tutti: golfisti, neo golfisti, aspiranti golfisti, quelli che immaginano cosa siano i golfisti. E ancora: quelli che non sanno nulla dei golfisti e anche da quelli che detestano i golfisti (così avranno la conferma di ciò che pensano)

Faremo un viaggio attraverso le trentasei buche del Golf Margara di Fubine (Al), circolo nel quale sono socio dal 2006, alla scoperta di un mondo caleidoscopico, affascinante e divertente. Il protagonista è il giocatore di golf dilettante, quello che passa i weekend a giocare, Quello che passa tutta la settimana a pensare se giocherà, quando giocherà e come giocherà, ma quest’ultimo è un dettaglio.

Ecco come è nato questo libro. Nell’ultimo capitolo del mio precedente scritto, Area Margara 51, pubblicato nel 2014, ho chiesto a tutti i lettori di inviarmi una mail. Ho chiesto loro una storia, un aneddoto o un episodio che li riguardava con il golf protagonista assoluto.

Devo proprio dire con immensa soddisfazione che sono quasi meravigliato dai racconti ricevuti in questi quattro anni. Alcuni grotteschi, altri divertenti e spiritosi, altri ancora passionali e pieni d’amore.

Con questo libro ho voluto anche dimostrare a chi si ostina a ritenere questo sport austero e solenne, che il golf può essere giocoso, spensierato. E, per quanto mi riguarda, molto goliardico.

Dopo aver letto tutti i racconti ho fatto un lavoro di selezione. Ho deciso di sceglierne trentasei, esattamente come le buche di Margara. Ho immaginato di giocare virtualmente una buca con ciascuna delle persone che mi aveva scritto. Una sorta di passeggiata immaginaria, che si snoda attraverso le buche dei percorsi del circolo: il Lolli-Ghetti (18 buche) e la Guazzetta (18 buche).


“Una lucida follia” è in vendita su Amazon e in quasi tutti i circoli del Piemonte, in molti di Lombardia, Liguria, Veneto e Valle d’Aosta. La versione digitale costa 9,99 euro, il cartaceo 16 euro. 

I circoli interessati ad organizzare un incontro con l’autore non devono far altro che contattarlo. 

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo

Giacomino, il caddie con la nebbia – E altre storie di golf

Una risposta a ““Una lucida follia”, un libro sul golf “fluido come uno swing”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *