GIFT 2017 a Monticello: premi per 15mila euro, il sogno Malesia e un nuovo golf online

GIFT sfiora la doppia cifra: quella in programma il prossimo weekend è la nona edizione della gara ideata (nel 2008) da Marco Foi e Aureliano Piccolo. GIFT sta per Golf International Forum Tournament: l’idea nacque a margine del forum di Nextgolf e all’epoca la gara era pensata come manifestazione aperta agli iscritti ai Forum di tutt’ Europa. A seguire GIFT è diventata una gara del calendario nazionale di Nextgolf e da tre anni fa parte del World Amateur Golfers Championship.

 

GIFT

L’edizione 2017 sabato 15 e domenica 16 luglio si gioca al Golf Club Monticello. Si preannuncia come la più ricca di sempre con premi stimati in 15mila euro. I partner consentiranno di creare una due giorni ricchissima di sport e divertimento.

Sarà allestito un villaggio ospitality intorno al putting green del Percorso Blu. Sarà possibile degustare i piatti di Antonio e Marco di Foodstock Truck e i gelati di Gelateria Meì.

La gara si svolgerà sulla distanza di due giorni con la divisione in cinque categorie, come da regolamento World Amateur. In palio la qualifica alla finale italiana di Poggio dei Medici dove tutti i partecipanti proveranno a staccare il biglietto per il campionato del mondo di novembre a Kuala Lumpur in Malesia.
 
I cinque vincitori riceveranno un putter Mati in premio. Quest’anno Mati Putters di Seliano Brambilla è il title sponsor del torneo. I secondi classificati riceveranno dall’azienda brianzola un buono sconto del valore di 150 euro sull’acquisto di un putter. Come sempre Domina premierà il primo e secondo di categoria con voucher valevoli per trascorrere una settimana di vacanza (volo incluso) al Domina Coral Bay di Sharm el Sheik.

Un altro sponsor di qualità fornirà i premi per la tradizionale competizione a squadre. Si tratta di Apart Golf che, partner da due anni, premierà con una fornitura di palline ogni componente delle squadre vincenti.

GIFT, il secondo giorno un “evento nell’evento”

Tutto questo accadrà a chi deciderà di giocare la gara su due giorni. E’ in programma anche una gara a tre categorie nella giornata di domenica per tutti coloro che non potranno giocare il sabato e per i giocatori che non supereranno il taglio previsto dopo la prima giornata. Più che una gara di consolazione o, come generalmente viene chiamata, di giornata si tratta di un evento nell’evento. In questo caso il title sponsor è Domina che premierà con sei settimane al Domina Coral Bay (completamente free, volo incluso) i vincitori e i secondi classificati delle tre categorie.

GIFT

Il divertimento proseguirà con gli sponsor delle singole buche. Sono infatti previsti premi speciali su tutte le diciotto buche tra nearest e driving contest. Svariati i marchi che si sono suddivisi i premi. Ancora Domina con un viaggio a Sharm. Mati Putters con due nuovissimi sand wedge e un putter limited edition in rame. Caffe Costa d’Oro con una fornitura di cialde e di caffè.Golf Television con le sue ormai famosissime scarpe da golf. Lamborghini Golf invece premierà una buca di driving contest. E ancora Jeunesse, nuovo partner di Nextgolf con un premio dedicato alle Lady. Terme di Saturnia Resort premierà con un week end nella loro struttura e un altro week end sarà fornito da Pula Resort di Maiorca e da Poggio dei Medici , sede della finale WAGC Italy 2017. Anche i nuovissimi orologi ZetaBros saranno tra i premi di buca.

Un montepremi stimato, come detto, in oltre 15mila euro di valore per due giornate che si prospettano ricche di divertimento e passione.

Il costo di iscrizione per le due giornate sarà 120 euro, comprendenti green fee e gara.

Sabato 15 l’annuncio sul golf che cambia

Nel tardo pomeriggio di sabato 15 sarà ufficialmente presentata la grande novità della stagione 2018. Sarà qualcosa che cambierà le abitudini dei golfisti italiani. SI aumenterà il divertimento per tutti. Si parla di una nuova piattaforma Web, di un nuovo marchio registrato in tutta Europa e un nuovo circuito di gare. Nuovi innovativi servizi da vivere all’interno dei circoli e non solo. 

La tradizione di Nextgolf è il cambiamento, mai come nella stagione 2018 questo sarà il cardine di tutta l’attività in programma.

Per info e iscrizioni scrivere a info@nextgolf.it


ALLA SCOPERTA DEI CAMPI DA GOLF ITALIANI: IL VILLA AIROLDI DI PALERMO

IRISH OPEN CON FOTOGRAFIE IN CAMPO DURANTE LA GARA: SARA’ RIVOLUZIONE?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *