Golf a Palermo: al Villa Airoldi gli ostacoli d’acqua sono… tre fontane d’epoca

Il golf non è “solo” uno sport bensì può essere un punto di incontro tra natura e storia. L’esempio è il golf a Palermo, il Villa Airoldi Golf Club, ossia nove buche in un parco del Settecento. Il percorso ha una peculiarità: gli ostacoli d’acqua sono tre …fontane d’epoca da poco tornate al loro antico splendore. Sono loro gli unici ostacoli d’acqua del campo.

Golf a Palermo

Una delle fontane del Villa Airoldi Golf Club

Proprio per la loro bellezza ed unicità, la proprietà ha deciso di recente di restaurarli, facendo tornare a zampillare l’acqua durante il giro di nove buche. L’occasione è stata il decennale della fondazione del circolo. In questo modo si è donata al campo una scenografia ancor più suggestiva di quella naturale legata alla sua già invidiabile posizione.

Golf a Palermo

Il Villa Airoldi Golf Club

Il Villa Airoldi si trova nel cuore della città tra fontane, monumenti ed alberi di interesse storico. Il valore turistico è già intrinseco e si snoda per circa 140.000 metri quadrati nello splendido scenario cui fa da cornice quel Monte Pellegrino che, nel suo viaggio in Sicilia, Johann Wolfgang von Goethe definì “il più bel promontorio del mondo”.

Golf a Palermo

Il Villa Airoldi Golf Club

Golf a Palermo, in centro e vicino al Barbera

Nato come un tre buche questo club negli anni si è ampliato ed oggi dispone di un percorso a nove buche, un par 32 di grande fascino e di facile fruizione. Proprio la posizione all’interno del parco della Favorita, a pochi passi dallo stadio “Renzo Barbera” (dove si trovano i maggiori impianti sportivi cittadini) ne fa un circolo particolarmente apprezzato anche dai turisti. Gli alberghi più prestigiosi del capoluogo siciliano si trovano infatti nelle vicinanze. In linea d’aria il centro è a meno di dieci minuti ed è perfettamente servito dai mezzi di trasporto.

Cosa offre il Villa Airoldi e quanto costa il green fee

Il club mette a disposizione un campo pratica da 22 postazioni coperte ed illuminate per il gioco notturno. Per tutti spazi per il putting green, il pitching green, il chipping green e il bunker. A disposizione un maestro federale. Clubhouse all’altezza. Per molti, il Villa Airoldi è la prima struttura della Sicilia occidentale per presenze giornaliere.

Il Villa Airoldi comincia a strizzare l’occhio ai giovani, ad offrire loro il golf a Palermo. In campo pratica si vedono alcuni giovani, anche se non moltissimi. Adesso si è deciso di puntare con decisione su un progetto per permettere di avvicinare al golf color i quali, ad oggi, si indirizzano ad altri sport più “facili e popolari”.

Golf a Palermo

Il Villa Airoldi Golf Club

Oltre alle attività sportive istituzionali, il circolo vanta una fortissima vocazione sociale. Aperitivi al tramonto, brunch, concerti, feste, eventi teatrali e mostre caratterizzano le attività culturali. Di certo per chi dovesse trovarsi a Palermo, anche solo per lo spettacolo mozzafiato offerto dal posto, vale la pena farci un salto.

Il prezzo di un green fee (che comprende eventualmente anche attrezzatura, carrello e una bottiglia di vino) è di 50 euro per le nove buche e di 65 per le diciotto. 

Per saperne di più basta cliccare qua.


PROVATO PER VOI: IL PARADISO SVIZZERO DI ANDERMATT

GOLF E TURISMO: IL BOOM DI BRESCIA

VUOI PARLARE DEL TUO CIRCOLO? CLICCA E SCRIVI QUA

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *