Sicilia capitale del golf: dalla Ryder Cup al “Rocco Forte Open – Verdura”

La Sicilia diventa la capitale del golf italiano e non solo. Si apre domani una lunga settimana dove a farla da padrone sarà il golf di oggi e quello del futuro. Giovedì al Verdura scatta il “Rocco Forte Verdura Open” a Sciacca (Ag), tappa dello European Tour. Domani invece muove i primi passi la “Road to Rome 2002”, lunga marcia verso la Ryder Cup italiana. La tappa inaugurale sarà l’evento “Ryder Cup nella Valle dei Templi”.

Sicilia capitale del golf: la Ryder Cup

Partiamo proprio dall’appuntamento di martedì nella meravigliosa cornice della Valle dei Templi. Alle 18, nell’area archeologica “patrimonio mondiale dell’umanità” dell’Unesco, si esibiranno Edoardo Molinari, Matteo Manassero e Renato Paratore. Oltre ai pro in “campo” i giovani amateur emergenti Luca Cianchetti (campione europeo in carica) e Andrea Romano (campione italiano ragazzi match play). A loro toccherà sfidarsi in una gara di abilità alle pendici del Tempio di Giunone.

Quello nella “Girgenti” di Andrea Camilleri sarà il battesimo di una lunga serie di manifestazioni di avvicinamento alla Ryder Cup 2022. In Sicilia ci sarà il dg Gian Paolo Montali e il sindaco di Agrigento Lillo Firetto. Si darà così il via al progetto, tracciando idealmente la rotta di un cammino che abbraccerà il nostro Paese da nord a sud. L’obiettivo è contribuire alla diffusione di questo sport e alla promozione dei suoi valori in tutto il territorio.

Per l’occasione verrà esposto il trofeo ufficiale della Ryder Cup che arriverà appositamente dall’Inghilterra.

La Federazione, inoltre, darà vita a numerosi eventi, in ciascuna delle regioni italiane, allo scopo di contribuire alla diffusione di questo sport, sottolineando come ospitare la Ryder Cup 2022 possa portare benefici a tutto il Paese Italia. Il golf è davvero aperto a tutti.

Sicilia capitale del golf

Una veduta aerea del Verdura

Sicilia capitale del golf: il Rocco Forte Open

I protagonisti dello spettacolare contest saranno poi fra i partecipanti del Rocco Forte Open Verdura Sicily. Il torneo del circuito European Tour si giocherà al Verdura Resort di Sciacca dal 18 al 21 maggio. Saranno presenti in campo di nomi di spicco del panorama golfistico internazionale. Il torneo sarà anticipato mercoledì 17 maggio dalla Rocco Forte Open Pro Am. Come prassi, si sfideranno squadre formate da un professionista e da tre amateur. Tra questi personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo e firme autorevoli del giornalismo italiano.

Qualche nome? In platea il tre volte campione del mondo di sci (e ora appassionato golfista) Much Mair; il regista Paolo Genovese, vincitore di numerosi David di Donatello. Quindi l’attore e regista Rolando Ravello, che ha diretto numerosi film di successo, fra cui “Immaturi, la serie” e l’attore Francesco Montanari, tra i protagonisti della serie tv “Romanzo criminale” nel ruolo del “Libanese”.


SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM


IL POST DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *