GolfSixes, vince la Danimarca – Manassero e Paratore finiscono quarti

Il golf che cambia ha fatto tappa al Centurion Club a nord di Londra, sede prescelta per un mai visto GolfSixes. E’ stata una gara tra sedici nazioni con team di due giocatori che si sfidavano “solo” su sei buche.

Il primo GolfSixes va alla Danimarca

(Lunedì 8 maggio) Quarto posto finale per l’Italia al GolfSixes. Manassero e Paratore hanno perso in semifinale con la Danimarca. Proprio i danesi (Thorbjorn Olesen e Lucas Bjerregaard) hanno vinto la prima edizione di questo torneo voluto da Keith Pelley, ceo di European Tour. Al secondo posto l’Australia, terza la Scozia (che ha battuto gli azzurri nella finalina dopo una buca di spareggio).

GolfSixes

Thorbjorn Olesen e Lucas Bjerregaard (foto Europeantour.com)

Il cammino azzurro – Nei quarti gli azzurri avevano battuto i padroni di casa dell’Inghilterra (Chris Wood, Andy Sullivan). Decisivo un eagle alla sesta e ultima buca dopo il recupero inglese alla terza.

Incassato il 2-1 sugli inglesi, la coppia azzurra ha dato filo da torcere ai danesi in semifinale con un cammino esattamente inverso a quello dei quarti. La Danimarca è passata in vantaggio alla quarta buca, gli italiani hanno pareggiato alla quinta e i danesi hanno messo a segno un eagle decisivo alla sesta.

Nella finale per la terza posizione Italia e Scozia hanno chiuso sull’1-1 le sei buche regolamentari per giocarsi tutto al playoff. Uno spareggio particolare perché si è giocato col nearest to the pin: Warren ha superato per pochi centimetri la pallina di Manassero



GolfSixes, gli azzurri passano il turno 

(Sabato 6 maggio) – Paratore e Manassero partono col piede giusto: l’Italia passa il turno e approda ai quarti. Gli azzurri hanno concluso al secondo posto il girone D con 5 punti, alle spalle della Francia con 7. Fuori gioco Svezia (3) e Sudafrica (1).

GolfSixesGli azzurri hanno pareggiato 0-0 con il Sudafrica e hanno concluso 2-2 il match con la Francia recuperando dallo 0-2 nelle ultime tre buche. Nel terzo incontro decisivo il birdie sull’ultima buca per l’1-0 con cui Manassero e Paratore hanno superato in extremis la Svezia sul campo e in graduatoria. Gli altri risultati: Francia-Svezia 3-2, Svezia-Sudafrica 2-1 e Francia-Sudafrica 1-0.

Nel Gruppo A Inghilterra e Danimarca hanno ottenuto i primi due posti con 5 punti, classificate nell’ordine per miglior differenza tra buche vinte e perse in favore dei britannici. Eliminate Olanda (4) e India (1). Nel Gruppo B successo della Thailandia (7) davanti alla Scozia (6). Fuori Belgio (3) e Spagna (1). Nel Gruppo C hanno conseguito il pass Portogallo e Australia con 6 punti e i lusitani avanti per differenza buche. Out Stati Uniti (4) e Galles (1 ).

Nei quarti Italia-Inghilterra (Chris Wood, Andy Sullivan), Danimarca-Francia, Thailandia-Australia e Scozia-Portogallo.



GolfSixes, le novità sono parecchie

(Venerdì 5 maggio) – Questo weekend debutta un tipo nuovo di gara di golf professionistico. Al Centurion Country Club va in scena il primo GolfSixes. Al via sedici team di altrettante nazioni con due giocatori per ogni squadra e suddivisi in quattro gironi all’italiana. Nella prima fase ogni nazione sfida le altre tre nel greensome. Per i non addetti ai lavori: tee shot di entrambi i giocatori che poi sceglieranno la pallina posizionata meglio, completando la buca con un colpo ciascuno. Per la classifica del GolfSixes saranno assegnati tre punti per la vittoria, uno per il pari e zero per la sconfitta. Le prime due classificate di ogni gruppo (in caso di parità conterà la differenza tra buche acquisite e perse) si contenderanno il titolo nella seconda giornata. Domenica si gioca su match a eliminazione diretta che porteranno alle finali per il primo e per il terzo posto.

La novità al Centurion più rilevante riguarda gli incontri che si svolgeranno su sei buche. Nella seconda fase, in caso di parità, si procederà a uno spareggio sulla buca 18 (accorciata per l’occasione) per designare il vincitore.

Tra una gara e l’altra la chat

 I giocatori potranno coinvolgere sia gli spettatori fuori dalle corde sia quelli che seguiranno il torneo attraverso le dirette sui social network dell’European Tour. Negli intervalli delle partite, infatti, i campioni in campo saranno chiamati a interagire con il pubblico attraverso “Questions and Answers” via facebook e twitter.

GolfSixes con Manassero e Paratore

L’Italia di Matteo Manassero e Renato Paratore è stata inserita nel Gruppo D insieme a Sudafrica (Darren Fichardt, Brandon Stone), Francia (Alexander Levy, Gregory Bourdy) e Svezia (Joakim Lagergren, Johan Carlsson) che sfiderà nell’ordine. L’avversaria più pericolosa per gli azzurri è la Francia (Levy ha vinto domenica scorsa il Volvo China Open).

Così gli altri gironi:
Gruppo A: Inghilterra, Danimarca, Olanda, India;
Gruppo B: Thailandia, Spagna, Belgio, Scozia;
Gruppo C: Australia, Galles, Stati Uniti, Portogallo.

Tra le formazioni più agguerrite, l’Inghilterra (Chris Wood, Andy Sullivan), la Thailandia (Thongchai Jaidee, Kiradech Aphibarnrat), l’Olanda (Joost Luiten, Reinier Saxton), la Danimarca (Thorbjorn Olesen, Lucas Bjerregaard) e la Spagna (Pablo Larrazabal, Alejandro Cañizares).


SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM


IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF: CLICCA E MANDA

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “GolfSixes, vince la Danimarca – Manassero e Paratore finiscono quarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *