Ryder Cup, siamo alla volata finale – Montali lancia il Project Work di golf

Ryder Cup o non Ryder Cup. Da oggi a venerdì 17 marzo ogni giorno potrebbe essere quello buono per la fidejussione. L’ultimatum era arrivato da Gian Paolo Montali che, nel frattempo, sta lavorando come se la Ryder a Roma fosse già certa. Il dg ne ha illustrato i contenuti a 75 studenti della Business School del Sole 24 Ore. Al Palazzo delle Federazioni di Roma, Montali ha parlato del Project Work che vede il golf come una materia di studio. Una materia da diffondere e rendere più accessibile.

Ryder Cup - Montali con la Ryder Cup tra gli studenti della Business School del 24 Ore

ROMA – Montali e gli studenti della Business School del 24 Ore

Agli studenti delle due classi verrà chiesto di proporre idee per allargare la base dei golfisti in Italia. Nel mirino i giovani in età scolare e i potenziali giocatori tra i 18 e i 49 anni. Si tratta del primo passo verso tutte le università intenzionate ad avvicinarsi al golf passando dalla Ryder Cup.

Ryder Cup, il golf dal nord al sud

“La più grande fortuna delle organizzazioni sta nei dubbi dei capi. Così il contributo di idee che arriva dall’esterno rappresenta un valore aggiunto” ha esordito Montali. L’ex allenatore punta a “far avvicinare i giovani a uno sport altamente formativo ed educativo. Sul campo si è arbitri di se stessi e si può crescere nel rispetto delle regole”.

Tante le iniziative in cantiere. “Porteremo il golf in tutto il territorio, da nord a sud – ha proseguito – grazie ai grandi campioni che gareggeranno agli Open da qui alla Ryder Cup 2022. Tutta la nazione ne scoprirà il fascino attraverso eventi ad hoc. Apriremo i circoli a tutti con gli Open Day”.

Più donne golfiste

Tra le priorità la volontà di aumentare il movimento femminile, oggi fermo al 23% dei tesserati. “Attenzione – inoltre – ai giocatori diversamente abili in gara negli Italian Open for Disabled e nel Mondiale per non vedenti del 2018 appena assegnato all’Italia”.

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM


TI POTREBBE INTERESSARE:

NEWS DI GOLF IN BREVE: CLICCA, LEGGI E SEGNALA LA TUA

STORIE DI GOLFLE BELLE DEL GOLF – GUARDA LE FOTO

SCHEDA: DIECI ANNI DI GIOCATORI AZZURRI SULL’EUROPEAN TOUR

GIOCO A GOLF PERCHE’: ECCO TUTTI I MOTIVI DEI LETTORI

E TU? CLICCA E SCRIVI IL TUO

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF – SPECIALE – IL SELFIE DEI VIP

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Ryder Cup, siamo alla volata finale – Montali lancia il Project Work di golf

  1. Speriamo vivamente che questa fidejussione non arrivi e 97 milioni di soldi pubblici possano essere investiti in qualcosa di più utile per tutti

    • Buongiorno Giovanni, lei lo sa che si tratta di garanzia e non di stanziamenti vero? “Più utile per tutti” in che senso: i posti di lavori che si creerebbero non sono forse utili?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *