Open d’Italia di golf – Final day

BUCA 18
Chicco Molinari ha vinto l’Open d’Italia (-22)

BUCA 15
Molinari in difficoltà: col secondo colpo è a bordo green, Willett (che ha giocato da una posizione peggiore rispetto a Chicco) è in centro green con il secondo- L’approccio di Francesco però è notevole: si avvicina di molto alla buca. Willett si ferma a un soffio. Chiude in 4, come Francesco che si salva. Ancora un colpo di vantaggio

BUCA 14
Il momento è il più difficile della giornata: alla 14 eagle per Willett, birdie per Molinari. L’inglese si porta a un solo colpo di distanza. Il Masters Champion sembra molto più rilassato rispetto all’italiano: lui, a questo punto, non ha nulla da perdere

MOLINARI PEOPLE
Buca 12, curva da stadio ma tifo correttissimo per Chicco Molinarimolinarigente1

ALLUNGO E TESTA A TESTA
Quando tutto sembrava girare per il meglio ecco il bogey che non ti aspetti: Chicco Molinari dopo aver allungato fino a -22 alla buca 12 ha perso un colpo sulla successiva, riaprendo la gara a Willett. E dire che finora Chicco era stato praticamente perfetto anche dal punto di vista psicologico: in forma, in testa e in allungo davanti a un pubblico da stadio l’azzurro avrebbe potuto mostrare qualche cedimento. Invece no, fino alla 13 appunto.

molinaribuca10

Chicco Molinari tra due ali di folla

MOLINARI, IL SOGNO CONTINUA
Perché svegliare una nazione golfistica da un sogno? Chicco Molinari non osa farlo e parte fortissimo: eagle alla 1 e birdie alla 2 e via di seguito. Alla buca 6 è primo da solo a -20. Danny Willett gli tiene testa a -18. Impressionante la marea umana che segue il 25 e ultimo team dell’Open d’Italia 2016

CHI SONO GLI ALTRI?
Con venti giocatori nel giro di cinque punti è bagarre alle spalle dei due leader. Ha chances Alexander Levy, terzo con 198 (-15) insieme all’altro inglese Chris Paisley. Saranno in corsa per il titolo anche Robert Karlsson e Richard Bland, quinti con 199 (-14), Alejandro Cañizares e Matthew Fitzpatrick, settimi con 200 (-13). Ha qualche possibilità Cabrera Bello, 10° con 202 (-11), mentre è fuori gioco Kaymer, 26° con 204 (-9).

MOLINARI DAY

Si chiude nel miglior modo possibile il terzo giro: Francesco Molinari è in vetta alla classifica con -16. Solo Danny Willett ha tenuto il passo dell’italiano e i due partiranno insieme alle 12.35 per l’ultimo e decisivo giro del Milano. Chicco ha consolidato la sua posizione con un birdie alla 18 imbucando direttamente dal bunker.

73°open d'Italia third round foto©claudio scaccini

MONZA – Francesco Molinari (foto: ©claudio scaccini)

SEI ALL’OPEN?
Stai vivendo live l’ultima giornata? Hai fatto un salto nei giorni scorsi e ti sei scattato un selfie? O una foto dei giocatori? Clicca e mandala alla nostra rubrica IMBUCATO
PUBBLICO DA RECORD
Sono stati circa 20.000 gli spettatori nella terza giornata di gioco, un record storico perché sono state superate di ben 4.000 le presenze del precedente primato stabilito nella quarta dello scorso anno con 16.000. Il totale è salito a 31.000 (3.000 nel primo giorno e 8.000 nel secondo).

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM

TUTTO SULL’OPEN D’ITALIA

STORIE DI GOLF

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *