Open De Espana, stentano gli italiani

Sul campo del Real Club Golf El Prat si è aperto l’Open de Espana: il sudafricano Trevor Fisher jr, già vincitore dell’Africa Open a marzo,è primo a -7 grazie a un giro quasi perfetto con otto birdie ( di cui 4 in tutti i par 5 ) e un bogey. Lo inseguono l’inglese Fleetwood, anche lui a proprio agio con i par 5 ( due eagle, un  birdie e un par ),lo spagnolo De la Riva e il connazionale del leader Darren Fichardt. Quinti a -5 l’inglese Ford e il cileno Tullo mentre chiudono la top ten il danese Soren Hansen,il francese Espana,l’inglese Parry e lo spagnolo Otaegui. Ben sette gli italiani al via, a dir la verità non benissimo ad eccezione di Tadini -2 (17esimo).

I fratelli Molinari (46esimi) chiudono in par, Manassero +1 (63simo),Paratore +2 (82esimo),Crespi +5 (103esimo),Pavan +7 (146esimo). Disastro per il giocatore più forte in campo Sergio Garcia. Il numero 7 del mondo è 104esimo a +3. (di Gianpaolo Cincione)

SEGUI “GOLFANDO” SU FACEBOOK

“GIOCO A GOLF PERCHE'”- SCRIVILO AL NOSTRO BLOG

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *