Malaysian, Wiesberger nuovo leader

L’austriaco Bernd Wiesberger è il nuovo leader con 199 colpi (70 66 63, -17) a un giro dal termine del Maybank Malaysian Open. E’ rimasto in retrovia Edoardo Molinari, 58° con 218 (+2). Wiesberger, 29enne di Vienna due volte a segno nel circuito, ha sorpassato i due leader di metà gara, lo spagnolo Alejandro Cañizares (-15) e Lee Westwood, campione uscente, terzo  (-14) affiancato dal connazionale Paul Waring. Dieci birdie, di cui cinque di fila iniziali, e un bogey hanno caratterizzato il 63 (-9) di Wiesberger.

Difficile invece la partenza di Molinari, al via dalla buca 10, che ha infilato quattro bogey in sequenza (dalla 13ª alla 16ª), poi compensati parzialmente con tre birdie per il 73 (+1). Sono usciti al taglio (caduto a 146, +2) per il quarto evento consecutivo Matteo Manassero e Marco Crespi.

Il montepremi è di 2.640.000 euro dei quali 439.796 euro riservati al vincitore.

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK

“GIOCO A GOLF PERCHE'”- SCRIVILO AL NOSTRO BLOG

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *