Il golf nella testa / 5 – Da ogni gara esci diverso da come sei entrato: hai l’oro nelle tue mani

Gara finita. 18esima buca giocata. Sei nella fase post-stress e pre-recupero di energie fisiche e mentali. Prova a farti questa banale domanda: “Cosa resterà di questa gara?”. Le risposte possono essere diverse.

Qualcuna arriva dalla nostra rubrica “Il golf nella testa” , curata da Sonja Caramagno.

Diciotto buche sono tante e lo sai bene. Se non fosse per la forte e smisurata passione per il gioco e il grado così elevato di soddisfazione personale che ti pervade, sfidare te stesso ogni santa volta sul campo di gara sarebbe un onere assai gravoso.

Il golf nella testa

Sonja Caramagno in azione con un allievo

Continua a leggere