Open d’Italia di golf: promossi e bocciati

Resoconto ironico ma non troppo direttamente dall’Olgiata al termine dell’Open d’Italia di golf. 

Promossi all’Open d’Italia di golf

Bernd Wiesberger

Open d'Italia di golf

Bernd Wiesberger.

Re di Roma e ormai ex outsider. Il 34enne di Vienna ha tutti i titoli per sedere al tavolo del golf che conta. Tre gare sull’European Tour vinte in sei mesi (di cui due Rolex Series) e il primo posto nella Race to Dubai rappresentano una consacrazione. Continua a leggere

Open d’Italia di golf 2019: Bernd Wiesberger re di Roma, prima top ten per Laporta

di Sauro Legramandi @sauro71
ROMA – Quello del 2019 doveva essere l’Open d’Italia di golf dei campionissimi. E’ stato invece quello degli outsider. Ha vinto l’austriaco Bernd Wiesberger, bravo a premere sull’acceleratore proprio quando Matthew Fitzpatrick ha dato uno dei pochi segni di cedimento in questo inizio d’ottobre all’Olgiata.

Bernd Wiesberger (foto di Ornella Parigi).

Bernd Wiesberger (foto di Ornella Parigi).

Continua a leggere

Open d’Italia di golf 2019 / 3 Fitzpatrick non molla ma che rimonta Pavan!

 di Sauro Legramandi – @Sauro71

ROMA – Niente rivoluzione nel moving day dell’Open d’Italia di golf 2019: quando l’ennesimo ribaltone (il terzo in tre giorni) sembrava cosa fatta, Matthew Fitzpatrick ha infilato quattro birdie nelle sei buche finali, confermandosi leader all’Olgiata (-13).

Matthew Fitzpatrick

Matthew Fitzpatrick (foto Ansa)

Continua a leggere

Open d’Italia di golf 2019 / 2 Chicco Molinari saluta, Fitzpatrick nuovo leader

di Sauro Legramandi @Sauro71

ROMA – L’Open d’Italia di golf 2019 perde la sua stella più attesa. Francesco Molinari sognava il triplete e invece dovrà guardare il weekend dell’Olgiata in tv o a bordo green, magari tifando per il fratello Dodo. Chicco non ha passato il tagli, chiudendo a +5 una giornata nata male sin dal tee shot della 1. Era dal 2008 che Molinari non falliva il taglio nell’Open nazionale.

Continua a leggere

Open d’Italia di golf 2019 / 1 Tapio Pulkannen, leader col cappello da pescatore

Tapio Pulkannen, il leader che non ti aspetti all’Open d’Italia di golf 2019. Il finlandese è il numero 353 al mondo ma nel primo giorno all’Olgiata ha messo in fila tutti, chiudendo in 64 colpi (-7) davanti allo slovacco (d’adozione) Rory Sabbatini (-6). Indietro, per ora, Francesco Molinari fermo al par e in 54esima posizione.

Open d’Italia di golf 2019

Tapio Pulkannen

Continua a leggere

Danny Willett torna a vincere: suo il BMW PGA Championship

Danny Willett, Masters Champions 2016, è tornato. A quella vittoria ad Augusta sono seguiti anni di quasi anonimato, eccezion fatta per l’acuto al DP World Tour Championship di Dubai, nel finale di 2018. Adesso Danny Willett vince e succede a Francesco Molinari nel BMW PGA Championship, il cosiddetto “quinto Major”.

WENTWORTH Danny Willett col figlio dopo la vittoria (Foto di Paul ELLIS / AFP).

WENTWORTH Danny Willett col figlio dopo la vittoria (Foto di Paul ELLIS / AFP).

Continua a leggere

A Wentworth sarà Francesco Molinari contro tutti?

Finale di stagione in Europa per il grande golf: a Wentworth Francesco Molinari difende da giovedì il BMW PGA Championship vinto nel maggio 2018. All’epoca quello fu il primo di una stagione da mille e una notte. Oggi è l’opportunità per chiudere in bellezza un anno cominciato in modo straordinario (la vittoria all’Arnold Palmer) e proseguito tra alti e bassi.

WENTWORTH Jon Rahm e Tommy Fleetwood (Foto Ornella Parigi).

WENTWORTH Francesco Molinari (Foto Ornella Parigi).

Continua a leggere

Scottish Open 2019, vince Bernd Wiesberger ma quanto azzurro là in alto…

C’è tanta Italia nei quartieri altissimi del leaderboard finale dell’Aberdeen Standard Investments Scottish Open 2019. Su tutti Nino Bertasio, protagonista sin dal primo giorno della terza delle otto Rolex Series dello European Tour. L’azzurro ha chiuso al quarto posto con 265 colpi (63 67 67 68) e ha strappato la qualificazione per giocare l’Open Championship per la prima volta in carriera.

Scottish Open 2019 Nino Bertasio

Nino Bertasio, l’Open Championship ti aspetta (Foto European Tour).

Continua a leggere

Golf, un bellissimo blue monday per Adam Long e Shane Lowry

Sarà un blue monday per tutti ma non per Adam Long. Non c’è spazio per la tristezza per l’ex numero 417 del World Ranking che ha vinto la sua prima gara sul PGA Tour. Il successo gli è valso un assegno di 1.062.000 dollari su un montepremi di 5.900.000 dollari.

LA QUINTA Adam Long festeggia con la moglie Emily la prima vittoria sul PGA Tour. Davanti a loro Phil Mickelson (Foto Donald Miralle/Getty Images/AFP).

LA QUINTA Adam Long festeggia con la moglie Emily la prima vittoria sul PGA Tour. Davanti a loro Phil Mickelson (Foto Donald Miralle/Getty Images/AFP).

Continua a leggere