Tommy Fleetwood vince la Race to Dubai 2017, a Rahm l’ultima gara

La Race to Dubai è compiuta: grazie al black out di Justin Rose nel quarto giro, Tommy Fleetwood è il miglior giocatore sull’European Tour 2017. All’irascibile Jon Rahm il DP World Tour Championship Dubai.

Race To Dubai Tommy Fleetwood

Tommy Fleetwood con la compagna Clare Craig e il figlio Franklin dopo la vittoria nella Race to Dubai al Jumeirah Golf Estates di Dubai (foto Afp)

Continua a leggere

Branden Grace vince il Nedbank Golf Challenge, black out di Francesco Molinari

Dopo dieci anni un sudafricano torna profeta in patria: Branden Grace ha vinto con pieno merito il Nedbank Golf Challenge 2017. Fondamentale il putt imbucato da 15 metri sulla buca 16 del giro finale. Drammatico, sportivamente parlando, quanto invece accaduto a Francesco Molinari.

Branden Grace

Branden Grace dopo la vittoria (foto Twitter)

Continua a leggere

Nedbank Golf Challenge, Francesco Molinari vola al quinto posto

Una zampata delle sue e Francesco Molinari è in lizza per il Nedbank Golf Challenge, penultima gara della stagione dell’European Tour. Il torinese (213 – 73 75 65, -3) è passato dal 43esimo al quinto posto: decisivo il miglior score del torneo, vale a dire un 65 (-7) colpi. Il montepremi è di 7.500.000 dollari (circa 6.470.000 euro con prima moneta di 1.069.290 euro).

Francesco Molinari

Francesco Molinari in un’immagine di repertorio (foto Afp)

Continua a leggere

Golf e coccodrillo: la pallina di Luiten sotto le fauci di un rettile

Incontri ravvicinati del terzo o del quarto tipo a Sun City (Sudafrica) per Joost Luiten. L’olandese ha mancato un green durante il giro di prova del Nedbank Golf Challenge e la pallina non è finita nel posto migliore per essere giocata. E’ infatti rotolata sotto le fauci di un coccodrillo poco distante dal green.

Golf e coccodrillo

Il post dal Sudafrica di Luiten

Continua a leggere

Back-to-back di Justin Rose: vince anche il Turkish Airlines Open

Nel golf capita di non vincere per mesi o anni interi e poi trionfare due volte in sette giorni. E’ accaduto a Justin Rose, vincitore con 266 colpi nel Turkish Airlines Open, dopo aver vinto domenica il WGC HSBC Champions a Shangai. Il back-to-back piace agli inglesi: Tyrrell Hatton lo ha messo a segno con l’Alfred Dunhill e l’Open d’Italia un mese fa.

Justin Rose

Justin Rose e il suo secondo trofeo in sette giorni (foto Twitter)

Continua a leggere

Golf Open d’Italia 2017: la cronaca e le foto

L’Open d’Italia si snoda in quattro giorni di gara ma per arrivare al tee della buca di giovedì di partenza e settantaduesima buca della domenica pomeriggio serve tanto lavoro. Diplomazia, contatti e maniche rimboccate sono essenziali per eventi simili. Ecco come si è arrivati passo passo all’Open d’Italia giocato al “Milano” dal 12 al 15 ottobre 2017. E come sono andate le cose in campo.


Open d'Italia

Francesco Molinari

17 OTTOBREChicco Molinari: “Sarebbe stato bello difendere il titolo”

Un pizzico di delusione dal post di Francesco che ringrazia poi tutti i tifosi che l’hanno sostenuto in questi giorni.


IMBUCATO il selfie del golf

Nino Bertasio e il “nostro” re del selfie

16 OTTOBRENumeri e pagelle: 10 al re dei selfie, 4 a un certo pubblico

A trofeo assegnato, una carrellata di numeri e dati necessari per capire come sono andate lo cose. Compresi gli scatti dei lettori.


16 OTTOBREMonza caput mundi: al Milano altre tre edizioni di Open?

Al termine della cerimonia di premiazione, il presidente federale Chimenti si è sbottonato sulla prossima sede dell’Open (che si giocherà a fine maggio).


Open d'Italia

Tyrrell Hatton bacia il trofeo meritatamente vinto (Foto Ansa)

Continua a leggere

Comincia l’era del Grande Golf: l’Open d’Italia nelle Rolex Series dell’European Tour

Benvenuti nell’era del Grande Golf a casa nostra. Con i suoi sette milioni di dollari di montepremi fino al 2027 l’Open d’Italia entra a pieno titolo nelle Rolex Series, le sette gare dalle uova d’oro che debuttano sull’European Tour 2017. Si tratta della novità che segna il solco d’avvio del cammino di avvicinamento alla Ryder Cup 2022 a Roma. Il primo Open della nuova era si giocherà a Torino, al Royal Park.

Open d'Italia

Keith Pelley e i giocatori impegnati a Dubai (Foto Europeantour.com)

Continua a leggere