Renato Paratore: “Devo pensare a un colpo per volta. La Ryder Cup? Servono campi pubblici

Scrivi Renato Paratore e pensi al golf di domani. Eppure il 20enne romano è al terzo anno sullo European Tour dove cresce di gara in gara. Prima o poi giocherà quella perfetta, quella che gli farà svoltare la vita agonistica. La volta buona avrebbe potuto essere lo scorso weekend in Sicilia ma così non è stato. Poco male, il tempo gioca a suo favore. Ma cosa sappiamo del Renato Paratore giocatore e del Renato Paratore lontano dal green? Quest’intervista realizzata da Federgolf ci aiuta a conoscerlo meglio. E, credetemi, ad apprezzarlo ancora di più.Renato Paratore

Sul campo appari come un giocatore tranquillo. E’ la realtà o riesci a mascherare l’attimo difficile?
“E’ la mia indole. Non perdo quasi mai la testa per un errore, mantengo la calma e cerco di salvaguardare la concentrazione. Però debbo confessarlo: domenica al Verdura dopo lo sbaglio alla buca 11 proprio non ce l’ho fatta a rimanere impassibile”.
Continua a leggere

Rocco Forte Open, l’Europa del golf guarda la Sicilia e i 25 italiani in gara

Il grande golf torna in Sicilia: inizia oggi il Rocco Forte Open – Verdura, Sicily, secondo torneo italiano dell’European Tour oltre all’Open d’Italia. E’ la seconda volta che il Tour fa tappa a Sciacca: la prima risale al 2012, all’epoca si chiamava Sicilian Open. Oggi vi prendono parte i migliori italiani in un field di qualità con atleti di caratura internazionale.

Rocco Forte Open

La Pro Am al Verdura Resort

Continua a leggere

‘Rocco Forte Open – Verdura’ nuova gara sull’European Tour 2017 – “Sicilia, eccellenza per il golf”

Il grande golf farà tappa anche nel profondo sud del Vecchio Continente: il Verdura Resort di Sciacca (Agrigento) è entrato nel calendario dell’European Tour 2017 e ospiterà il Rocco Forte Open – Verdura dal 18 al 21 maggio. Si tratta dell’unico appuntamento italiano del Tour oltre all’Open d’Italia che si giocherà al Royal Park I Roveri.

Continua a leggere