LPGA : in Cina Lee-Anne Pace raddoppia

Lee Anne Pace

Immagine 1 di 3

La sudafricana in azione a Sylvania, Ohio (Fonte Afp)

Lee-Anne Pace ha vinto con 200 colpi (67 66 67, -16) il Blue Bay LPGA, torneo segnato dal maltempo e ridotto da 72 a 54 buche. Ad ospitare la manifestazione il Jian Lake Blue Bay Golf Course (par 72), ad Hainan Island in Cina. La nostra Giulia Sergas è terminata al 35° posto con 214 colpi (74 70 70, -2). Alla vincitrice 300.000 dollari su un montepremi di 2.000.000 di dollari.

La sudafricana Pace, 33enne di Mossel Bay, ha colto il primo titolo nel LPGA Tour una settimana dopo aver firmato il nono nel Ladies European Tour (South African Open). L’ultimo turno si è disputato in due frazioni.

Al momento dello stop la vincitrice aveva Continua a leggere

Michelle Wie, un major a colpi di twerking

Chiodo schiaccia chiodo. Michelle schiaccia Michelle. Per qualche ora gli americani hanno preferito gli occhi a mandorla di Michelle Wie a quelli scuri di Michelle Obama. La Wie è un’ex ragazza prodigio del golf che, passata pro a 16 anni, domenica ha vinto il primo major della sua carriera, gli US Open di Pinehurst girando con due colpi meno della numero uno al mondo Stacy Lewis.

Questa Michelle ha un sorriso accattivante, un fisico che non passa inosservato e

Continua a leggere