Ryder Cup, arriva la garanzia del governo: è ufficiale, si farà a Roma

Ryder Cup, quando meno te l’aspetti il sogno diventa realtà. Dal governo è arrivata la fidejussione a garanzia chiesta dal board inglese della competizione. Il via libera ai 97 milioni di euro è arrivato nella tarda serata di martedì. Una bella notizia giunta a margine della spiegazione del Def da parte di Gentiloni.

Ryder Cup Continua a leggere

Ryder Cup, Valente (M5s) dice no: “Lotti approssimativo, Chimenti non ci soddisfa”

Il Movimento 5 stelle boccia le parole di Lotti e Chimenti sulla Ryder Cup. Lo fa tramite il deputato Valente che tira le somme dopo il question time col ministro e l’incontro con il presidente di Federgolf. “Le risposte sono insufficienti e dimostrano approssimazione” dice il pentastellato.

Ryder Cup

Ryder Cup a Roma: l’annuncio sul sito ufficiale nel dicembre 2015

Continua a leggere

Luca Lotti: “La Ryder Cup si farà” – E a Golfando: “Non voglio mollare per niente”

Potenza dei social: un commento su Facebook riaccende la speranza Ryder Cup a Roma nel 2022. Il commento arriva da uno dei protagonisti della corsa alla fidejussione chiesta dal board inglese. Nella fattispecie si tratta di Luca Lotti, ministro dello Sport che, venerdì, ha scritto: “La Ryder si farà”. Lo ha fatto rispondendo a un post di Nicola Risaliti, amico di vecchia data del ministro.

Ryder Cup

Luca Lotti (Foto Ansa)

Continua a leggere

Venerdì 17 marzo 2017: o si fa la Ryder Cup in Italia o si muore (sportivamente parlando)

Adesso la tregua è davvero finita: l’Italia ha quindici giorni di tempo per trovare i 97 milioni di euro di fidejussione per la Ryder Cup 2022 altrimenti il terzo evento sportivo più seguito al mondo si terrà altrove. Probabilmente in Spagna o in Germania. Il drammatico conto alla rovescia arriva direttamente da Gian Paolo Montali, direttore dell’edizione italiana della Ryder. Contro la manifestazione sembra remare anche la data dell’ultimatum, con un doppio 17. Il ministro Lotti aveva garantito il board con una lettera ma ora siamo davvero agli sgoccioli.

Ryder Cup

Ryder Cup, il percorso è in salita

Continua a leggere

Golf, la Ryder Cup si fida del governo: niente ultimatum per la fidejussione

Si vede una tenue luce in fondo al tunnel per la Ryder Cup in Italia: il board degli organizzatori si fida ancora del nostro Paese e non ha fissato alcun ultimatum per la presentazione della fidejussione (che però prima o poi dovrà arrivare). A sbloccare l’empasse e allontanare – per ora – la figuraccia mondiale è stata una lettera del ministro Lotti datata 11 febbraio dove si rassicura la società che gestisce la Ryder Cup.

CHASKA – Alessandro Del Piero e le sue scarpe “patriottiche” alla 2016 Ryder Cup Celebrity Matches all’Hazeltine National Golf Club (foto Afp)

Continua a leggere