WGC Dell, Francesco Molinari si ritira – McIlroy eliminato

Finita anzitempo l’avventura di Chicco Molinari al WGC Dell Technologies Match Play.  L’italiano si è infortunato al polso destro nel secondo incontro contro Thongchai Jaidee, (perso 5/3). “Purtroppo – ha scritto su Twitter – sono stato costretto a ritirarmi. Spero che non sia nulla di grave. Mi scuso con gli altri giocatori del mio gruppo e con tutti gli spettatori. Ho dovuto prendere la decisione più saggia”.

WGC

AUSTIN Francesco Molinari sul tee di partenza della buca 15 nel secondo giro del World Golf Championships-Dell Technologies Match Play (foto AFP)

Continua a leggere

Jason Day lascia in lacrime il WGC Dell Match Play: “Mia madre deve essere operata”

Un velo di tristezza sulla prima giornata del WGC Dell Technologies Match Play: Jason Day, ex numero uno e campione uscente, si è ritirato. L’australiano è corso dalla madre in Ohio che verrà sottoposta a un intervento chirurgico per un tumore al polmone. Jason, in lacrime, resterà lontano dalle gare per diverso tempo.

Jason Day

AUSTIN Jason Day in conferenza stampa dopo il ritiro dal World Golf Championship – Dell Technologies Match Play (foto Afp)

Continua a leggere

Quarta “prima volta in un major” nel 2016 Al PGA Championship vince Jimmy Walker

Altro major e altra prima volta: Jimmy Walker (266 – 65 66 68 67, -14) ha battuto a sorpresa l’australiano Jason Day (267 – 68 65 67 67, -13), n.1 e campione uscente, nel PGA Championship, quarto major stagionale, al Baltusrol GC (par 70) di Springfield nel New Jersey. Walker si porta a casa 1,8 mln di dollari. In rimonta Chicco Molinari, risalito dal 37 al 22esimo posto nel giro finale (276 – 71 70 68 67, -4).

SPRINGFIELD, NJ - JULY 31: Jimmy Walker of the United States celebrates with the Wanamaker Trophy in front of the leaderboard after winning the 2016 PGA Championship at Baltusrol Golf Club on July 31, 2016 in Springfield, New Jersey. Streeter Lecka/Getty Images/AFP

SPRINGFIELD- Jimmy Walker celebra la vittoria con il Wanamaker Trophy davanti al tabellone finale del PGA Championship (foto Afp)

Continua a leggere

Olimpiadi di Rio, anche Jason Day rinuncia: “Temo il virus Zika”

(s.l.) Altro macigno sul golf alle Olimpiadi: Jason Day, numero uno del ranking mondiale, non parteciperà ai Giochi di Rio2016. Come ha fatto McIlroy, l’australiano ha avvisato tutti con un comunicato postato su Twitter a 50 giorni dal primo tee shot: “Rinuncio perché ho paura di Zika: ho sempre considerato la mia famiglia prima di tutto e non voglio mettere a rischio future gravidanze di mia moglie e la salute dei miei figli” dice Day. Pochi minuti dopo di lui anche Shane Lowry ha annunciato il passo indietro per il timore di Zika

PONTE VEDRA BEACH, FL - MAY 15: Jason Day of Australia celebrates with son Dash, wife Ellie and daughter Lucy after winning during the final round of THE PLAYERS Championship at the Stadium course at TPC Sawgrass on May 15, 2016 in Ponte Vedra Beach, Florida. Scott Halleran/Getty Images/AFP

PONTE VEDRA BEACH – Jason Day festeggia con il figlio Dash, la moglie Ellie e la piccola Lucy la vittoria al The Players Championship (foto Afp)

Continua a leggere

US Open 2016: in 156 a caccia della storia In campo anche Matteo Manassero

Il golf si ferma per lo US Open al via all’Oakmont Club (Pennsylvania): per il secondo major dell’anno in campo 156 giocatori provenienti da 23 Paesi, in pratica il meglio in circolazione in tutto il mondo. Un solo italiano, Matteo Manassero (assente dal 2013) che ha strappato il biglietto di sola andata nelle qualifiche del Walton Heath Golf Club in Inghilterra. Il montepremi è di dieci milioni di dollari.

OAKMONT, PA - JUNE 15: Jordan Spieth of the United States plays a bunker shot during a practice round prior to the U.S. Open at Oakmont Country Club on June 15, 2016 in Oakmont, Pennsylvania. Rob Carr/Getty Images/AFP

OAKMONT – Jordan Spieth esce dal bunker in un giro di prova (foto Afp)

Continua a leggere

PGA: Jason Day vince anche The Players Ottimo Molinari, un fiocco rosa per Cink

Jason Day sempre più re del golf mondiale, al punto che qualcuno ritira fuori il paragone con Tiger Woods: l’australiano ha vinto anche The Player Championship, settima affermazione sulle ultime 17 gare giocate del PGA Tour. A Sawgrass in Florida, il 28enne ha chiuso con un totale di 273 colpi, ben 15 sotto il par (63-66-73-71).  Il numero uno al mondo si porta a casa quasi un milione e novecentomila dollari di prima moneta.

Così, la gara che doveva cambiare la classifica mondiale ha di fatto sancito la netta superiorità di Day. Spieth non ha infatti passato il taglio, un altalenante McIlroy si è fermato troppo presto. Niente taglio nemmeno per Fowler (campione uscente) e Mickelson.

PONTE VEDRA BEACH, FL - MAY 15: Jason Day of Australia celebrates with son Dash, wife Ellie and daughter Lucy after winning during the final round of THE PLAYERS Championship at the Stadium course at TPC Sawgrass on May 15, 2016 in Ponte Vedra Beach, Florida. Mike Ehrmann/Getty Images/AFP

PONTE VEDRA BEACH – Jason Day festeggia la vittoria con il figlio Dash, la moglie Ellie e la piccola Lucy (Foto Afp)

Continua a leggere

The Players, Day in testa, vola Molinari Buca in uno di Wilcox: mancava dal 2002

Non è mancato nulla nel secondo giro del The Players: il maltempo, l’oscurità, la vetta conquistata da Jason Day (-14), una hole-in-one dopo 14 anni e il più che promettente sesto posto di Francesco Molinari (-9)

PONTE VEDRA BEACH, FL - MAY 13: Jason Day of Australia reacts to his tee shot on the 11th hole during the second round of THE PLAYERS Championship at the Stadium course at TPC Sawgrass on May 13, 2016 in Ponte Vedra Beach, Florida. Mike Ehrmann/Getty Images/AFP

PONTE VEDRA BEACH – Jason Day dopo il tee shot della 11 (foto Afp)

A Ponte Vedra Beach in Florida Day è stato fermato dall’oscurità alla buca 14 quando il suo scorse segnava un eloquente -14, appunto: l’australiano ha lasciato a tre colpi Shane Lowry (133, -11), che ha già portato a termine il secondo giro. Tra i concorrenti  in clubhouse sono al terzo posto con 134 (-10) Cameron Tringale, Alex Cejka e Jonas Blixt e al sesto, alla pari con Molinari, anche Boo Weekley, Colt Knost, Jerry Kelly e Gary Woodland. Continua a leggere

The Players, Jason Day parte con il record Molto bene Chicco Molinari che chiude a -6

Francesco Molinari, con un tonico 66 colpi (-6) ha finito al settimo posto la prima giornata al The Players Championship. Il battistrada è l’australiano Jason Day, numero uno del world ranking, che ha eguagliato il record del giro con un gran 63 (-9). Ha provato a tenerne il passo l’inglese Justin Rose, secondo con 65 (-7) alla pari con Cameron Tringale, Bill Haas, Brendan Steele e l’irlandese Shane Lowry, mentre sono insieme a Molinari il sudafricano Ernie Els, Hudson Swafford, Brooks Koepka, Daniel Berger e Boo Weekley.

PONTE VEDRA BEACH, FL - MAY 12: Francesco Molinari of Italy lines up a putt on the fifth green during the first round of THE PLAYERS Championship on May 12, 2016 in Ponte Vedra Beach, Florida. Sam Greenwood/Getty Images/AFP

PONTE VEDRA BEACH – Francesco Molinari studia la traiettoria sulla buca 5 durante “The Players” (foto Afp)

Sono nelle parti alte della graduatoria Zach Johnson, 13° con 67 (-5), il tedesco Martin Kaymer e il giapponese Hideki Matsuyama, 23.i con 68 (-4), e navigano in media Bubba Watson, 33° con 69 (-3), Phil Mickelson, Dustin Johnson e l’inglese Danny Willett, 41.i con 70 (-1). Continua a leggere

The Players, la gara da due milioni di dollari Al via 46 dei 50 migliori, c’è Chicco Molinari

E’ un The Players Championship da record quello si apre tra poche ore al Sawgrass di Ponte Vedra Beach: in Florida saranno in campo 46 dei primi cinquanta giocatori del world ranking che si contenderanno un assegno da 1.890.000 di dollari (ossia 1.660.000 euro), il premio in palio più alto in qualsiasi gara di golf al mondo. Il montepremi arriva a 10,5 milioni di dollari, cifra che supera di mezzo milione quella di ogni major. Un solo italiano in gara, Francesco Molinari.

PONTE VEDRA BEACH, FL - MAY 11: An autographed flag is seen during a practice round prior to the start of the THE PLAYERS Championship on the Stadium Course at TPC Sawgrass on May 11, 2016 in Ponte Vedra Beach, Florida. Scott Halleran/Getty Images/AFP

PONTE VEDRA BEACH – La bandiera autografata da tutti i giocatori (Foto Afp)

Continua a leggere